Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 208

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 214
Sei Cabernet di sublime qualità, di Luigi Salvo

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino

Sei Cabernet di sublime qualità

di Luigi Salvo

Il Cabernet, nelle due varietà Sauvignon e Franc è tra i vitigni più internazionali. Il Sauvignon è unanimemente considerato il re dei vitigni rossi nobili, da esso traggono origine i migliori rossi al mondo, ha ottime capacità d'adattamento alle più disparate condizioni climatiche ed alle varie tecniche di vinificazione, mantenendo le sue caratteristiche d'individualità ed esprimendo perfettamente anche quelle del territorio.
Originario della Francia nella zona di Bordeaux, (Médoc e Graves), si è diffuso oltre che in Italia, in tutto il mondo, ove esiste la competenza per produrre vini di gran pregio, la California, il Sud Africa, la Nuova Zelanda, l'Australia, il Cile, l'Argentina.
In California vi sono circa 15000 ha, ed ha avuto un grande successo, tale da concorrere con le migliori produzioni francesi. In Italia con circa 5000 ha, è coltivato in buona parte della penisola, dove microclimi favorevoli hanno permesso la produzione d'uve qualitativamente eccelse, la sua introduzione lenta ma progressiva su larga scala, ha fatto sì che ci fosse una reale rinascita della nostra enologia, tanto che si è utilizzato anche come "vitigno migliorativo" nell'uvaggio di molti vini classici, tra i quali, il Chianti, negli ultimi anni è stato protagonista nella creazione di svariati Supetuscans assemblato al sangiovese, inserito come vitigno principale in numerose nuove Doc, e autorizzato come vitigno complementare in altre Doc già esistenti.
Il Sauvignon più complesso ed aristocratico rispetto al Franc, il quale si mostra aggressivo ed erbaceo, ha foglia media, quinquelobata e dentellata, un grappolo medio-piccolo, oblungo, cilindro-piramidale, ed un acino di dimensioni medie, di forma rotonda, con buccia molto resistente e sottile, ricca di pruina, di colore blu-nera con sfumature violacee. Le bacche maturano tardi, e danno vita a vini dall'intenso colore scuro, tannici, con una particolare attitudine all'invecchiamento, classico esempio francese ne sono i premiers crus di Latour e Mouton-Rotschild, i quali nelle loro eccellenti annate, tengono bene oltre i cinquanta anni.
Il Sauvignon non gradisce terreni eccessivamente umidi e fertili, infatti non riesce a maturare perfettamente, dando spesso aromi troppo erbacei, ed assomiglia così al Cabernet Franc. In terreni secchi ottimamente drenati invece si riesce a portarlo ad ottima maturazione, con intensi profumi splendidamente fruttati. Vinificandolo da solo, si ottengono vini austeri poco grassi ma ricchi di colore, assemblandolo con altri vitigni si esalta dando molteplici varietà d'aromi.
Il Cabernet Franc considerato meno nobile del Sauvignon, è coltivato principalmente in Francia dove è assemblato negli uvaggi Bordolesi con Merlot e Cabernet Sauvignon, è particolarmente diffuso è nella valle della Loira, predilige climi continentali e matura meglio in climi abbastanza freschi, suoli argilloso-calcarei o sabbiosi, matura circa quindici giorni prima del Sauvignon. Il grappolo è medio-piccolo, ma con acini abbastanza grossi.
Tra i più grandi Cabernet di produzione mondiale, ne ho scelti sei che ho avuto il privilegio di degustare, vini dalle qualità organolettiche incomparabili.

Cabernets 1997 - Lake's Folly (Australia)
Il nome dell'azienda che produce questo fantastico vino è significativo: Lake's Folly (la follia di Lake). Stephen Lake è enologo e proprietario dei tredici ettari nell'Hunter Valley in Australia, da cui viene fuori questo sensazionale Cabernet, le viti hanno trentotto anni, e la produzione per ettaro è contenuta.
Il processo di vinificazione è tradizionale, con una cura estrema nella termoregolazione, l'affinamento avviene prima per sei mesi in grandi botti, poi in barrique di rovere nuovo per diciotto mesi.
Superbo e ricco, presenta colore rosso rubino intenso, profumo complesso, ampio ed avvolgente, con puro frutto, il sapore é concentrato e giustamente tannico, con un'eccezionale persistenza.

Cabernet Sauvignon Riserve 1997 - Robert Mondavi (California U .S .A .)
Robert Mondavi è il più importante Winemaker Statunitense, nel suo vigneto di To-Kallon di oltre cento ettari nella Napa Valley, nascono le selezionatissime uve Sauvignon che compongono questo Cabernet Riserva.
E' invecchiato per oltre due anni in botti di rovere Nevers, ed affinato in bottiglia, prima della commercializzazione. Sprigiona profumo ampio e persistente, con sentori di ribes nero, mostra colore rosso rubino tendente al mattone con l'invecchiamento.
Esprime sapore armonico di gran corpo e struttura, frutti e bacche, con ottimi sentori di forte vaniglia dal nuovo pregiato rovere di Nevers.

Chateau Lafite 1997 - Eric De Rothschild (Francia)
Eccezionale chateaux di Bordeaux creato dal mago dell'enologia Gilbert Rakvam, con prestigiosissime uve Cabernet Sauvignon 75%, Cabernet Franc 15% e Merlot 15%, le piante hanno un età media di oltre quaranta anni, la tenuta ha un'estensione di novantacinque ettari.
La vinificazione avviene in speciali vasche d'acciaio inox termocontrollate a 27°c, la macerazione sulle bucce dura quindici giorni circa.
L'invecchiamento di questo vino, è svolto in barrique nuove di rovere Allier e Tronçais per oltre tre anni. Ha colore rosso rubino intenso, profumo elegantemente vinoso, con un eccellente ribes nero, ed una splendida vaniglia, al palato si presenta vellutato, caldo, vigoroso e raffinato. Un fuoriclasse.

Family Riserve Cabernet Sauvignon 1997 - Echeverria (Cile)
Nella valle di Molina, a poca distanza da Santiago, il vigneto della famiglia Echeverria si estende per circa ottanta ettari, il clima mediterraneo porta a maturazione pregiate uve Sauvignon che danno corpo a quest'eccellente riserva. La fermentazione avviene in grandi tini di rovere per dieci giorni, e la macerazione a contatto con le vinacce prosegue per altri quindici giorni. L'invecchiamento è di due anni in barrique di rovere francese, e l'affinamento in bottiglia dura otto mesi.
E' un vino di colore rubino intenso, ricco di tannini ed elevata corposità, in grado di esprimere profumi intensi e concentrati, con note spezziate, e di ribes. Il sapore è pieno e consistente, con un ottima integrazione del rovere.

Sassicaia Bolgheri 1997 - San Guido (Italia)
Straordinario rosso del Marchese Nicolò Incisa della Rocchetta da pregiatissime uve Cabernet Sauvignon 85% e Cabernet Franc 15%, della tenuta Bolgheri in provincia di Livorno. Il vigneto, la cui età media delle viti è di trenta anni, è esteso per una cinquantina di ettari su un terreno molto sassoso, la produzione per pianta è bassissima. Accuratamente selezionate, le uve dopo la diraspatura, vengono fatte fermentare in acciaio inox a temperatura controllata.
La maturazione avviene per ventiquattro mesi in barrique, viene affinato da dodici a sedici mesi in bottiglia, per una perfetta fusione dei caratteri organolettici, e svilupparne ottimamente il bouquet.
Presenta colore rosso rubino con accenni porpora, profumo intenso di frutti maturi e spezie, il sapore è pieno, strutturato di grandissima personalità, potente con un'elevata persistenza. Un grandissimo vino che raggiungerà la maturità tra una ventina d'anni.

Val de Loire Borgueil 1997 - Pierre Jacques Druet (Francia)
Sublime rosso della Loira composto da selezionatissime uve Cabernet Franc in purezza, ottenute da viti la cui età media è 65 anni, con alcune centenarie, la produzione per ettaro è incredibilmente bassa.
La fermentazione avviene in piccoli e speciali tini in acciaio termoregolati, l'invecchiamento è svolto in particolari botti di rovere da 700 litri, fino a quattro anni, riposa in bottiglia sedici mesi prima della distribuzione.
Questo vino creato da Jacques Druet ha caratteristiche organolettiche sontuose, mostra colore porpora, profumo intenso di frutta matura, dovuta alle vigne straordinariamente vecchie, spezie e cannella.
A palato risulta possente, morbido e ricco, riempie la bocca della sua trama vellutata, con decisa e lunghissima persistenza. Un rosso di classe mondiale, unico.

Letto 4316 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luigi Salvo

Luigi Salvo

 Sito web
 e-mail

Luigi Salvo nasce a Palermo il 16 Gennaio 1964, dopo gli studi scientifici e di medicina, agli inizi degli anni '90 durante il tirocinio in ospedale,...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti