Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Doc e Docg

Doc e Docg

Doc e Docg: Colli Pesaresi Doc

di Sergio Ronchi

MappaArticolo georeferenziato

Ci troviamo all'interno di una vasta area geografica nella provincia di Pesaro e Urbino, comprendente in tutto o in parte il territorio di oltre trenta comuni, dove si produce questo vino. La denominazione "Colli Pesaresi” ha sostituito dal 1995 la precedente “Sangiovese dei Colli Pesaresi” e ha introdotto diverse tipologie.


Sono previste le seguenti tipologie:

Colli Pesaresi Bianco, prodotto con uve di Trebbiano toscano, localmente chiamato Albanella, Verdicchio, Biancame, Pinot bianco, Pinot grigio, Pinot nero da vinificare in bianco, Riesling italico, Chardonnay, Sauvignon minimo 75%, a cui possono essere aggiunte quelle di altre varietà a bacca bianca, non aromatiche raccomandate e/o autorizzate nella zona. Titolo alcolometrico minimo 11%.

Colli Pesaresi Rosso, prodotto con uve di Sangiovese minimo 70% ed eventualmente con quelle di altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati e/o autorizzati nella zona. Titolo alcolometrico minimo 11%.

Colli Pesaresi Rosato o Rosé, prodotto con uve Sangiovese minimo 70% ed eventualmente con quelle di altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati e/o autorizzati nella zona. Titolo alcolometrico minimo 11%.

Colli Pesaresi Biancame, prodotto con uve Biancame minimo 85%, a cui possono essere aggiunte quelle di altre varietà a bacca bianca, non aromatiche raccomandate e/o autorizzate nella zona. Titolo alcolometrico minimo 11,5%.

Colli Pesaresi Sangiovese, prodotto con le uve Sangiovese minimo 85% ed eventualmente con quelle di altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati e/o autorizzati nella zona. Titolo alcolometrico minimo 11,5%. Può essere prodotto nella versione “riserva” se invecchiato almeno 12 mesi e nella versione “novello”.

Colli Pesaresi Trebbiano, prodotto con uve Trebbiano toscano, localmente chiamato Albanella minimo 85%, a cui possono essere aggiunte quelle di altre varietà a bacca bianca, non aromatiche raccomandate e/o autorizzate nella zona. Titolo alcolometrico minimo 11,5%.

Colli Pesaresi Focara, prodotto con uve Pinot nero, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot minimo 50% e con quelle di altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati e/o autorizzati nella zona per un massimo del 25%, ad eccezione del Sangiovese che può essere utilizzato sino ad un massimo del 50%. Titolo alcolometrico minimo 12%. Può essere prodotto nella versione “riserva” se invecchiato almeno 2 anni.

Colli Pesaresi Focara Pinot nero, prodotto con uve Pinot nero minimo 90%, a cui possono essere aggiunte quelle di altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati e/o autorizzati nella zona. Titolo alcolometrico minimo 12%. Può essere prodotto nella versione “riserva” se invecchiato almeno 2 anni.

Colli Pesaresi Roncaglia, prodotto con uve Pinot nero vinificate in bianco minimo 25% e con quelle Pinot grigio, Trebbiano toscano localmente chiamato Albanella, Chardonnay, Sauvignon, Pinot bianco. Titolo alcolometrico minimo 12%.

Letto 5553 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Sergio Ronchi

Sergio Ronchi

 Sito web
 e-mail

Appassionato di vino da molto tempo, ho organizzato vari eventi di presentazione prodotti utilizzando varie location a Milano, Padova, Bergamo,...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti