Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Marketing

GLI ULTIMI GIORNI DI VAN GOGH: IL DIARIO RITROVATO

DoveTeatro Lirico, Milano (MI) - Milano

Quandodal 29 novembre 2022 al 17 gennaio 2023

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Spettacolo teatrale con Marco Goldin

 

Tratto dal suo romanzo, “Gli ultimi giorni di Van Gogh. Il diario ritrovato” (edito da Solferino).  Musiche di Franco Battiato.  Regia di Marco Goldin

Dopo la data zero di Salsomaggiore ai primi di novembre, con il sold out da 600 posti, “Gli ultimi giorni di Van Gogh. Il diario ritrovato” spettacolo di Marco Goldin, prodotto e distribuito da Imarts, ha registrato per le successive cinque repliche, in diversi teatri italiani, una media di 1000 spettatori a serata. Risultati davvero entusiasmanti e in crescita costante tanto da convincere gli organizzatori ad arricchire di nuove date la seconda parte della tournée in programma per marzo e aprile 2023.

Circa la prima parte di tour ancora in corso, il pubblico alla fine di ogni spettacolo ha tributato sempre lunghissimi applausi, richiamando Marco Goldin sul palcoscenico. Con la firma, a conclusione della serata, delle copie del romanzo omonimo che diventa un momento, frequentatissimo, di incontro tra il pubblico e l’autore. All’apprezzamento del pubblico stesso si aggiunge la grande attenzione che i media stanno riservando allo spettacolo, con tantissimi articoli sinora pubblicati e servizi in onda su televisioni e radio.

 

Così Marco Goldin: “C’è grande soddisfazione per l’inizio della tournée teatrale, dopo le prime sei date. Un lavoro di preparazione durato tanti mesi e sfociato in uno spettacolo che ogni sera il pubblico dimostra di apprezzare molto, assistendovi in un silenzio sospeso e così percepibile dal palcoscenico. Quello che desideravo offrire alle persone, raccontando questa storia anche attraverso immagini meravigliose e con le musiche suggestive di Franco Battiato, si sta concretizzando, come testimoniano i tantissimi commenti presenti sui vari social. Una commossa emozione che nasce da una vicenda senza drammi e senza tragedia, perché la fine della vita di Van Gogh è piuttosto un’immersione nel flusso eterno della natura. Dentro visioni di campi e cieli infiniti.” 

Per martedì 29 novembre, al Teatro Lirico di Milano, ore 20.45, si preannuncia un altro tutto pieno. Seguiranno poi le ultime quattro date prima della conclusione della prima parte della tournée: Udine il 30 novembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, ore 21; Padova il 2 dicembre al Gran Teatro Geox, ore 21.15; San Donà di Piave il 7 dicembre al Teatro Metropolitano Astra, ore 21; Trieste il 17 gennaio al Politeama Rossetti, ore 21.

 

Da metà marzo a fine aprile la seconda parte della tournée, con una ulteriore quindicina di date in calendario, in incremento per via del grande successo e quindi dell’interesse che promoter e teatri stanno dimostrando verso lo spettacolo. In questa seconda parte “Gli ultimi giorni di Van Gogh” andrà in scena anche in altre grandi città come Roma, Firenze e Genova, con alcune date nel Sud Italia in via di definizione.

La tournée avrà una sua terza parte in autunno 2023 anch’essa in definizione, inoltre Marco Goldin e Imarts stanno studiando la possibilità di costruire uno spettacolo ad hoc, sullo stesso tema, da tenersi all’aperto durante la prossima estate. 

Lo spettacolo “Gli ultimi giorni di Van Gogh. Il diario ritrovato”, gode del sostegno di Gruppo Euromobil

 

Studio ESSECI - Sergio Campagnolo

https://youtu.be/NvDiRn0Mg_o
Letto 173 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area marketing

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti