Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Carlo Giusti e le sue “follie” ospiti dell’evento "Io Bevo Così 2020”

DovePiazza Duca D'Aosta, 9, Milano (MI) - Excelsior Hotel Gallia di Milano

Quandodal 26 gennaio 2020 al 27 gennaio 2020

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Prosciutto di Piccione, Antico Gallo del Chianti e Pecora Estinta. Carlo Giusti sarà a Milano con alcuni dei prodotti che hanno già conquistato il pubblico e gli addetti al settore.

La settima edizione dell’appuntamento milanese Io Bevo Così, ideato da Andrea Sala e Andrea Pesce, e dedicato al mondo dei vini naturali, è in programma domenica 26 e lunedì 27 gennaio all’interno del prestigioso 5 stelle Excelsior Hotel Gallia di Milano. Quest’anno sarà presente anche Carlo Giusti con i suoi prodotti firma.

Il patron dell’Azienda Naturalistica Biologica La Vallata, a Lajatico (Pisa), presenterà agli addetti del settore food&beverage alcune dei prodotti che lo hanno reso celebre, racchiusi dal brand “Le Follie di Carlo Giusti”.

Con il desiderio di trasmettere le emozioni e i sapori della sua terra, Giusti racconterà come il suo lavoro abbia contribuito al recupero di razze quasi estinte, divenute oggi simbolo della sua filosofia di allevamento e della sua creatività in cucina:

• L’Antico Gallo del Chianti: Patè di Gallo al Vinsanto, Rigaglie di Gallo, Sugaccio di Gallo Toscano agli aromi di macchia, Sugaccio di Gallo Toscano e Tartufo, Sugaccio in bianco di gallinella, ginepro e arancia, Mortadella di Gallo.

    Prosciutto di Piccione: Prosciutto e Bottarga.

    Pecora estinta: Salamella. 
Il pubblico dell’evento Io Bevo Così, divenuto ormai appuntamento fisso per tutti gli addetti al settore e gli appassionati di vino naturale, potranno quindi degustare prodotti inediti, frutto della passione e della conoscenza di un personaggio eclettico come Carlo Giusti, che sarà presente ai banchi di assaggio nella giornata di lunedì 27 gennaio.

 Carlo Giusti si definisce un sognatore. La sua famiglia è nella ristorazione da generazioni, ora anche nell’ospitalità, nell’allevamento e nell’agricoltura. È stato enologo e consulente per molti anni in passato, in Italia e in Sud America. Porta avanti da una vita il suo personale progetto di valorizzazione della razza Valdarno Nera, un Antico Gallo del Chianti che sembrava destinato all’estinzione a metà del secolo scorso e che invece continua a passeggiare libero on fare regale nella sua tenuta e in quelle di pochi altri visionari allevatori toscani.

All’inizio degli anni duemila ha portato in Toscana il Black Angus e il suo allevamento biologico, andando oltre la tradizione della razza Chianina e il sentire comune. Ama follemente i piccioni viaggiatori, li alleva e li valorizza realizzando prodotti mai esistiti prima: un prosciutto di piccione marinato a secco all’interno di vasche di marmo; e una bottarga di piccione realizzata con stagionature oltre i 2 anni. E poi la Pecora Zerasca, una sfida accettata e vinta per sostenere una razza prossima all’estinzione nei decenni scorsi.

AZIENDA NATURALISTICA “LA VALLATA”

La Vallata, così si chiama l’Azienda Agricola di famiglia. Un progetto che ha preso vita a Lajatico e che oggi ingloba quasi 500 ettari adibiti a pascolo, viticoltura, agricoltura. Da tre generazioni la famiglia Giusti si occupa di far rivivere intense emozioni attraverso il cibo, il buon vino e l’amore per la terra. L’Azienda oggi rappresenta una vera e propria oasi nel cuore delle campagne toscane, dove hanno cercato di creare le condizioni ideali per una vacanza a tutto tondo, all’insegna dello sport, del relax, della famiglia e dell’enogastronomia.

Buon cibo a “km zero”, dove mamma Vania ha trasmesso tutto l’amore per le materie prime più genuine e la lavorazione il più possibile artigianale e manuale dei prodotti aziendali; buon vino, dall’amore intenso che lega Carlo alla produzione in azienda del “suo nettare”; allevamenti interni di Angus, Chianine, Cinte Senesi e animali da cortile; orti coltivati con amore da chi di quell’amore ne ha sempre fatto una ragione di vita.

Carlo Giusti - La Vallata

Strada Provinciale per Lajatico, 55 - Lajatico, Pisa

www.carlogiusti.it

 

Letto 688 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti