Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Monferrato Bianco Doc 2003

di Filippo Ronco

Alcol : 13 - Bottiglia : 0,75 l - Vitigni : Sauvignon Blanc 100%

C'è in Piemonte, un piccolo produttore innamorato di un vitigno, il Sauvignon Blanc. Conosciamo Marco Rabino da alcuni anni e conosciamo ancor di più l'impegno e la passione maniacale nel raggiungimento di alti risultati qualitativi con i propri vini e, in particolare, con il suo Sauvignon in purezza coltivato tra le colline di Montaldo Scarampi. Qualche tempo fa, addirittura, aveva organizzato un'interessantissima degustazione cieca di 40 Sauvignon italiani ed internazionali, tra i quali il suo Sauvignon era arrivato tra i migliori cinque, a fianco a mostri sacri dell'enologia italiana. E se l'assaggio di un vino è operazione sempre complessa e delicata perché espressione più o meno diretta di valutazioni sul lavoro altrui, in questo caso risulta ancor più difficile perché dal sapore del vino è stato necessario slegare l'amicizia che ci lega al vignaiolo.
Ciò premesso, mi sono accostato a questo vino cercando di essere quanto più possibile imparziale ed obiettivo e non posso fare a meno di notare che questo Sauvignon piemontese cresce e migliora di anno in anno. In particolare, ciò che più mi ha colpito, è l'accresciuta eleganza di questo vino, qualità tra le più difficili da raggiungere. Di un bel giallo paglierino tenue, assolutamente limpido, al naso ti accoglie il classico varietale, un erbaceo sottile e finissimo, del tutto lontano dai sentori decisi ed in parte sgraziati dei Sauvignon più aggressivi ed anzi, è estremamente elegante. La classica foglia di pomodoro, certo, ma avvolta e addolcita da un morbidissimo frutto fresco. In bocca sorprende : ancora l'eleganza, della quale si rende decisamente partecipe l'estremo equilibrio gustativo. L'esuberante freschezza e la giusta vena sapida, si fondono perfettamente alla morbida massa fruttata, divenendo - ed è cosa rara - un tutt'uno di splendida integrità. Non punta alle sensazioni forti e decise, ma all'estrema eleganza e piacevolezza di beva. Complimenti sinceri Marco. Il suo prezzo, in enoteca, è tra gli 8 e i 9,50 euro.

Valutazione di Tigulliovino: 18/20 (@@@@@)

Letto 4322 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Filippo Ronco

Filippo Ronco

 Sito web
 e-mail

Laureato alla Facoltà di Giurisprudenza di Genova nel 2003, ho fatto pratica legale in uno studio per circa 2 anni ma non ho mai provato a dare...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti