Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Trentino, ad Avio un viaggio nel tempo con Uva e dintorni e le sue corti medioevali

DoveAvio (TN) - tra le vie del Borgo - Castello di Avio

Quandodal 31 agosto 2018 al 02 settembre 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

All'ombra del Castello di Avio, nominato recentemente luogo più bello d'Italia dalla classifica FAI, da ormai 18 anni a fine estate prende vita questo suggestivo appuntamento ricco di spettacoli e intrattenimento ma anche occasione per visitare le cantine e i vigneti della zona.

Tra venerdì 31 agosto e domenica 2 settembre ad Avio, Vallagarina, si svolgerà la 18° edizione di Uva e dintorni, manifestazione enogastronomica e storico-culturale organizzata dall'omonimo comitato con il supporto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell'ambito delle manifestazioni enologiche provinciali riunite sotto il cappello delle #trentinowinefest.

Come da tradizione, saranno tre giorni di festa dal sapore medioevale, tra musici, giocolieri, fachiri e cantastorie, duelli mozzafiato, dimostrazioni di falconeria e spettacoli danzanti, dove gli stessi abitanti vestiranno i panni dei loro antenati per mettere in scena antichi mestieri. Ad arricchire di gusto la kermesse, inoltre, mercatini di hobbisti e artigiani, oltre all'allestimento di ghiotte corti gastronomiche in grado di accontentare ogni esigenza del palato ma anche eventuali intolleranze - come la corte dedicata ai celiaci - sempre e comunque nel rispetto delle tradizioni culinarie del territorio.

Non mancherà inoltre la possibilità di passeggiare tra i vigneti più belli del territorio e respirare l'atmosfera che solo il periodo della vendemmia riesce a creare, o accedere a momenti di approfondimento a tema vino, con annesse degustazioni.

Tanti gli spettacoli in programma, che culmineranno nella giornata di domenica quando avrà luogo l'attesissimo e coinvolgente Palio della Botte tra Città del Vino, dove una serie di squadre provenienti da tutta Italia si sfideranno per aggiudicarsi l'accesso alla finale di Valdobbiadene con una serie di competition altamente adrenalitiche: alla tradizionale spinta della botte tra le vie del borgo, infatti, Avio da sempre affianca la pigiatura dell'uva scalzi, lo slalom femminile e il riempimento della botte, che solitamente si conclude con un divertente bagno collettivo.

Emozioni alle stelle infine per lo spettacolo di chiusura che anno dopo anno incanta gli spettatori nella serata di domenica grazie a proposte davvero suggestive.

Moltissime dunque le possibilità di passare un fine settimana di divertimento per tutte le età e un'interessante occasione per visitare il Castello di Avio, recentemente nominato luogo più bello d'Italia nella classifica FAI.

www.uvaedintorni.com

Uva e Dintorni nasce nel 2001 con l'obiettivo di creare un importante evento tematico nel territorio trentino. La manifestazione, organizzata dall'omonimo comitato organizzatore grazie al supporto della Strada del Vino e dei Sapori nell'ambito delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest, si avvale dell'aiuto di oltre 300 volontari, si svolge, alternativamente, un anno nel Comune di Avio e un anno nella frazione di Sabbionara di Avio ed è in grado di attirare oltre 20mila visitatori provenienti soprattutto da fuori provincia.

Il Palio Nazionale delle Botti, nato da un'idea dell'Associazione Nazionale Città del Vino per festeggiare nel 2007 i suoi primi venti anni di attività, è un appuntamento ormai "classico" che, tra la primavera e l'autunno, anima le terre del vino crescendo di anno in anno. La gara consiste nel far rotolare una botte da 500 litri lungo un percorso compreso tra un minimo di 600 metri ad un massimo di 1500 metri di lunghezza, che deve attraversare le vie della Città del Vino ospitante. Ad Avio e Sabbionara di Avio, in particolare, alla gara di spinta, che si svolge con una barrique da 225 l, si aggiungono altre tre specialità: la pigiatura dell'uva scalzi, il riempimento della botte e lo slalom femminile.

 

 

Letto 199 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti