Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Tenuta Sant’Antonio tra i protagonisti dell’evento “Soave Seven”

DoveCorso Vittorio Emanuele, 5, Soave (VR) - Ristorante Al Gambero

Quandoil 14 maggio 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

L’azienda di Colognola ai Colli rientrerà fra i produttori partecipanti alla degustazione “Vino Soave – Soave Seven”, lunedì 14 maggio 2018 dalle 17.00 alle 23.00, presso il Ristorante Al Gambero (Corso Vittorio Emanuele, 5 – Soave (VR)

Tenuta Sant’Antonio, l’azienda di proprietà dei fratelli Castagnedi e storica produttrice di Soave, sarà fra i produttori partecipanti a “Soave Seven”, la degustazione di vino Soave che si terrà lunedì 14 maggio 2018, dalle 17.00 alle 23.00, presso il Ristorante al Gambero di Soave (VR).
L’evento di degustazione è organizzato dall’associazione Strada del Vino Soave, nata con l’obiettivo di offrire un pacchetto completo di proposte e servizi per chi ama la zona di Soave. L’associazione da anni si conferma il punto di riferimento ideale per il turismo enogastronomico e per tutti coloro che desiderino conoscere il territorio negli aspetti più tipici.

Durante l’evento Soave Seven, Tenuta Sant’Antonio avrà il piacere di partecipare, insieme ad altri 23 produttori locali, ad una degustazione di vino Soave, dove verranno comparate le annate 2010 e 2011 con l’annata in corso. Sarà un viaggio alla scoperta del gusto, dei cambiamenti e delle scelte operate nel corso del tempo, scelte volte a rendere un prodotto di punta della regione come il Soave un’esperienza piacevole ed unica.

Tenuta Sant’Antonio è un’azienda a conduzione familiare, al cui timone ci sono ora Armando, Tiziano, Paolo e Massimo Castagnedi, quattro fratelli accomunati da una passione che nasce nelle vigne paterne di San Zeno di Colognola ai Colli, dove si producono i più famosi vini scaligeri: Amarone, Valpolicella, Ripasso e Soave.

Ad allietare l’occasione, ci saranno degli sfiziosi appetizer con prodotti tipici del territorio. Il costo della degustazione è di 20 euro e parte del ricavato sarà devoluto all’associazione Feevoss, attiva sul territorio dal 1987 e impegnata a realizzare un processo di integrazione di servizi sociali e sanitari per le persone in difficoltà, nel rispetto della loro dignità e tutela dei loro diritti.

 

Letto 231 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti