Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

PANE IN PIAZZA, l'evento clou di Milano Food City

DoveMilano (MI) - Piazza Duomo

Quandodal 07 maggio 2018 al 13 maggio 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Ecco l’aperitivo d’autore creato dal pluripremiato Angelo Carpentieri per celebrare la settimana all’insegna del gusto e della solidarietà

Il “Cocktail Francescano” del celebre barman sarà offerto agli illustri ospiti all’inaugurazione che si terrà alle ore 12 dopo la Santa Messa in Duomo

Si scalda la gara di solidarietà tra i panettieri italiani in vista di Pane in piazza, l’evento clou di Milano Food City organizzato da Missione Estere Cappuccini onlus di Milano e Famiglia Marinoni, l’unico che durerà effettivamente tutta la settimana dal 7 al 13 Maggio e il più centrale: la tensostruttura di 300 metri quadri sorgerà infatti proprio davanti al Duomo a ridosso dell’aiuola con le palme.

Gli artigiani panificatori e pasticceri che parteciperanno alla kermesse delle delizie regionali di pane, pizza, focaccia e dolci sono infatti arrivati a 200!

E si uniscono ai volontari che forniranno assistenza per lo svolgimento della manifestazione anche gli agenti delle Forze dell’Ordine in pensione dell’ANPS Milano: ben due volontari saranno sempre presenti nelle 24 ore. I forni infatti a Pane in Piazza non si spegneranno mai per poter garantire la produzione in diretta ogni giorno dalle 9 alle 22 di tutte le più apprezzate golosità regionali salate e dolci.

Non solo. Per l’inaugurazione lunedì 7 alle ore 12, dopo la Santa Messa in Duomo di Mons. Angelo Pagano, il pluripremiato barman italiano Angelo Carpentieri offrirà a tutti gli illustri ospiti la sua nuova creazione realizzata per l’occasione: il "Cocktail Francescano"  a base di un decotto ricco di spezie e frutta lavorato con vino fermo e miele. Gradevole e salutare, l’aperitivo è ispirato ai valori Missionari e alle tematiche della manifestazione: un vero e proprio esempio di “arte povera” realizzato con ingredienti semplici  ma dalle innumerevoli risorse.

Sessantadue anni e una carriera quarantennale alle spalle, Carpentieri è considerato “un fantasista dei cocktail” dall’inesauribile creatività specializzato soprattutto in aperitivi a base di vino dalla leggera gradazione alcoolica.

Primo classificato al BarFestival di Bangkok con il drink creato “Expo 2015 Toschi”e vincitore di sessanta gare in tutto il mondo ha aderito con entusiasmo all’iniziativa Pane in Piazza “Non tutti sanno che la maggior parte dei long drink più amati del mondo come Mojito, Caipirinha e Kir sono nati dalla maestria di antichi frati contadini capaci di utilizzare i prodotti della terra per creare miscele uniche e deliziose- spiega- con il mio “Cocktail Francescano” ho voluto omaggiare questa splendida manifestazione e ricordare allo stesso tempo l’origine umile delle più note bevande”

Da decenni a Milano non si verificava un evento di tale portata, in grado di coinvolgere veramente tutta la popolazione, dai bambini, alle famiglie, ai tanti lavoratori che durante il giorno si muovono in centro alle migliaia di turisti.

Non a caso la fama di Pane in Piazza 2018 precede l’evento in sé: la notizia è già uscita non solo sui media milanesi e nazionali ma anche su tanti quotidiani locali dove le varie comunità presentano con orgoglio il proprio panettiere volontario a Pane in piazza. 

L’obiettivo lo ricordiamo è la costruzione di un panificio industriale intitolato a St.Augustin, a Dire Dawa, in Etiopia, per creare lavoro, dare da mangiare ai poveri e con il ricavato delle vendite, investire nelle varie Opere sociali locali.

Dicono Fra Mauro Miselli e Cesare Marinoni: “Non ci aspettavamo tanto entusiasmo, in un momento storico segnato dalla secolarizzazione dei valori; emerge un messaggio forte da tutto questo: c’è ancora amore nei cuori e quando c’è fiducia, gli italiani sono pronti a mettersi in gioco con entusiasmo. Una bellissima ventata di umanità che sarebbe un peccato esaurire nella settimana di Milano Food City, abbiamo già in progetto di non far spegnere la fiamma, ci saranno altre sorprese”.

www.missioni.org                                                                                   www.paneinpiazza.it

 

 

Letto 168 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti