Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Travel

Le strade del gusto portano a Parma: al via i tour alla scoperta dei sapori del territorio

DoveParma (PR) - piazze, botteghe, ipalazzi stprici, in tour

Quandodal 20 aprile 2018 al 31 ottobre 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

 

Esplorare a piedi piazze, botteghe e palazzi storici, salire a bordo di una navetta per ammirare le “terre alte” e le “terre basse”, le colline e la pianura, conoscere i produttori e i loro segreti, mettersi alla prova in cucina imparando a fare i tortelli da uno chef, passando da un laboratorio sensoriale a una degustazione: sapori e profumi di Parma sono al centro di una serie di iniziative organizzate da “Parma City of Gastronomy”.

Il cibo è una lingua universale: intorno alla tavola, attraverso il gusto, si condividono emozioni e si esprimono idee. E a Parma, Città Creativa UNESCO per la Gastronomia, sono davvero tante le “conversazioni” possibili, ovvero le possibilità di assaporare, in compagnia, un mondo di sensazioni delicate ed uniche. Al centro troviamo le iniziative legate al club di prodotto del Comune Parma City of Gastronomy: produttori e operatori del turismo che hanno realizzato un calendario di “avventure gastronomiche” per turisti e appassionati. Da aprile a ottobre, ogni giorno della settimana è possibile fare visite guidate (prenotandole anche last minute) in versione bilingue, italiano e inglese. Percorsi in città e in provincia da fare a piedi o in navetta – sempre in modalità sostenibile – o esperienze di cucina, proposte che celebrano la bellezza in ogni sua forma: il paesaggio, la cultura, la musica, l’architettura, la storia e naturalmente il cibo.

In città

Tastywalk

Un format tanto semplice quanto capace di raggiungere l’essenza, il cuore della città. Questa soluzione permette di unire, in una visita guidata a piedi, i luoghi simbolo della città, con un tour che comprende piazza Garibaldi, piazza della Steccata, Teatro Regio, Palazzo della Pilotta, Chiesa di Santa Lucia, via Cavour, piazza del Duomo e Battistero. Il giro si conclude davanti al Palazzo dalla Rosa Prati dove i turisti gusteranno un aperitivo e potranno acquistare prodotti tipici del territorio nello shop TGusto, che propone specialità gastronomiche di qualità. Ogni lunedì, mercoledì e venerdì mattina dalle 17 alle 19. Organizzato da Maestro Travel Experience.

Almost local

Parma è un crocevia di strade, storie e segreti da percorrere, raccontare e assaporare. Il modo migliore per immergersi in questa realtà è viaggiare a piedi, in compagnia di una guida locale, seguendo una mappa speciale che conduce attraverso i piccoli negozi a conduzione familiare, luoghi frequentati dai “parmigiani doc”, come pasticcerie storiche, bar, bancarelle di cibo da strada, negozi di alimentari storici. Senza dimenticare di ammirare i monumenti più importanti della città, come la Cattedrale e il suo Battistero, il Palazzo della Pilotta, le chiese di San Giovanni e Steccata e molto altro. Da aprile ad ottobre (salvo eccezioni) martedì, giovedì e sabato dalle 16 alle 19. Il tour non viene effettuato nei giorni: 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto. Organizzato da Food Valley Travel.

Colazione gourmet

La domenica mattina è il momento migliore per concedersi una passeggiata golosa in centro storico. I ritmi rallentano e si può godere della bellezza della città con più calma, camminando tra le bellezze artistiche e soffermandosi nelle botteghe dove fare i propri acquisti gourmet. Il momento ideale per un’escursione guidata tra le gastronomie del centro storico e le vecchie botteghe. A fine visita, una gustosa colazione salata con i prodotti tipici del territorio. Ogni domenica, dalle 10.00 alle 12.30 circa. Organizzato da 7 Stelle Viaggi e Turismo.

Tastycook

Dedicato a chi ama mettere le mani in pasta: ogni giorno uno chef locale propone un’autentica esperienza di cucina italiana, tra impasti, tegami e buon umore. Il modo migliore per imparare i segreti del menù tipico di Parma è mettersi all’opera, rimboccarsi le maniche e divertirsi in compagnia, impastando e mescolando ingredienti sotto la supervisione di un esperto. Tra le ricette, non mancano i tortelli d’erbetta, la pasta ripiena con ricotta e bietole, le tagliatelle fresche, tutte prelibatezze da gustare appena fatte, in abbinamento agli ottimi vini locali. In omaggio un grembiule e un diploma di partecipazione. Dal lunedì al venerdì, dalle 16.00 alle 18.00. Organizzato da Maestro Travel Experience.

Nei dintorni di Parma

The Lowlander

La pianura di Parma è la culla di una tradizione agroalimentare secolare. Il tour The Lowlander esplora le “terre basse”: a bordo di un minivan si parte alla volta di un caseificio di Parmigiano Reggiano, di una fattoria a conduzione familiare, delle celle “medioevali” di maturazione del Culatello di Zibello, datate 1100, e di una cantina locale abbinata a una piccola azienda vinicola che raccoglie l’uva a mano e non usa pesticidi. I visitatori vivranno un’esperienza immersiva, scoprendo i segreti dei produttori e degustando vino, grappa, formaggi e insaccati. Ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 14.00. Organizzato da Food Valley Travel.

 

The Highlander

 

Il tour delle “terre alte”, i colli appenninici dal clima fresco e asciutto, che risente della vicinanza del mare, è un’immersione nei luoghi di produzione delle principali specialità di Parma. Ogni martedì e giovedì una navetta conduce i visitatori attraverso una vera e propria “caccia al tesoro”: si entra in un caseificio di Parmigiano Reggiano, in un’acetaia in provincia e in un salumificio. Un programma ricco di sorprese, tra laboratori sensoriali e degustazioni, che permette di entrare in contatto con gli artigiani del gusto, scoprendo come si realizzano, da secoli, questi capolavori, molto differenti, per qualità, da ciò che si trova in un comune supermercato. Martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.30. Organizzato da Food Valley Travel.

 

Tastybus

Dietro i prodotti di Parma, famosi in tutto il mondo, c’è l’impegno di generazioni di artigiani. Per conoscere di persona la loro storia si può salire a bordo del Tastybus, un piccolo bus che ogni giorno porta i visitatori alla scoperta dei luoghi dove nascono queste opere d’arte. Due le formule: mezza giornata e giornata intera. Il “menù” prevede la visita ai luoghi di produzione e di lavorazione – con degustazioni – di Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma al mattino, seguita da un light lunch a base di eccellenze locali. A chi sceglie la formula intera è riservata, nel pomeriggio, la visita a un’antica acetaia dove viene prodotto il prezioso Aceto Balsamico Tradizionale. Ogni giorno dalle 9.30 alle 13.30 circa, oppure dalle 9.30 alle 16.30 circa. Organizzato da Maestro Travel Experience.

 

Food from Love

Siamo a Langhirano, nelle colline del parmense, ovvero lungo l’antica strada del Prosciutto di Parma: la proposta “Food From Love” si concentra sulle visite alle aziende alimentari e su uno dei più bei tesori della provincia, il Castello di Torrechiara, edificato 600 anni fa. Un maniero che domina un paesaggio incantato, tra colline e filari, dove nascono prodotti eccellenti. Una guida accompagna i visitatori in un percorso a tappe, dal caseificio dove si produce il Parmigiano Reggiano al prosciuttificio dove assaggiare il Prosciutto di Parma, e infine nel borgo medievale e nel castello. Degna conclusione, una degustazione di vini locali dei Colli di Parma e prodotti tipici dell’Appennino, come tortini salati di erbe e di patate, formaggi freschi dei pastori locali, dolci tipici delle colline e liquori. Ogni giorno dalle 9.00 alle 13. Organizzato da Assapora Appennino.

 

Qui tutti i tour con dettagli su costi e modalità di prenotazione

http://www.parmacityofgastronomy.it/tour/parma-city-of-gastronomy-tour

 

 

Letto 227 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti