Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Ai blocchi di partenza Chef in Green 2018

DoveGolf Club

Quandodal 26 marzo 2018 al 01 novembre 2018

di Mariella Belloni

Riparte alla grande il circuito di eventi Chef in Green.

Il format che Golf&Gusto, periodico degli amanti del gusto della vita, porta dal 2016 in alcuni prestigiosi percorsi di golf.

Quest'anno parte dalla Svizzera il 26 marzo con la presenza di 5 chef che prepareranno alcuni piatti della cena che sarà la conclusione di una gara di golf.

 

Gli chef presenti parteciperanno ad una Golf Clinic per poter iniziare con buone nozioni i prossimi appuntamenti.

 

È il primo appuntamento a cui invece seguiranno ben 10 eventi che porteranno gli chef e i sommelier a giocare a golf in coppia con giocatori per il Challenge Cup 2018 ricco di premi e cene a più mani. 

 

Un format che il primo anno ha visto al Brianza Golf 15 chef in competizione, Felix Lo Basso il migliore, e 150 commensali a tavola per gustare i piatti di Tano Simonato di “Tano Passami L’olio” di Milano e Michele Zanella di “Alla Vecchia Macina” di Pelizzano Tn.

 

Il secondo anno ha concluso al Golf Franciacorta con 24 chef presenti.

Il primo passo 2018 porta in tavola i piatti di cinque Chef esterni:

 

Bernard Fournier del Ristorante “Da Candida”, stella Michelin a Campione d’Italia

Terrine di foie gras d’anatra in torchon al passito di Pantelleria, pain brioche ai chicchi di caffè.

Tano Simonato del Ristorante Tano passami l’olio”, stella Michelin a Milano

-         Risotto con Carnaroli in brodo vegetale e latte con arancia, peperoncino e cioccolato

-        Vino: Aurora Bianco del Ticino DOC Fumagalli 2016

Alex Seveso di “Kitchen Society” di Milano

-        Totanetto sposo a fagioli e pistacchi

Gianni Tarabini, di La Presef, stella Michelin in Valtellina

-         Gnocco: patate di montagna con cuore di Bitto DOP 2015, burro montato, risulti del lario e scorzette di Limone

 

    Vino: Altemasi Spumante Brut Millesimato Trento DOC Cavit 2013

Virgilio del Ristorante del Golf Lugano

-         Baccalà “tradizione portoghese” con vino Esporao Private Selection,

Luca Mauri di “Tartufi and Friends” ristorante a Milano

      Petto d'anatra rosato, cremoso di patate, trevisana tardiva, aceto di lamponi e jus de viande

Chiude il menu un dessert del Ristorante ospite

Semifreddo al torroncino e Grand Marnier con frutti d bosco allo zabaione

 

https://chefingreen.it

 

 

Letto 315 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti