Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

FABBRI 1905 al 39° Sigep di Rimini

DoveFiera, Rimini (RN) - Sigep

Quandodal 20 gennaio 2018 al 24 gennaio 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Tanti buonissimi motivi per una visita

Novità salutiste, ingredienti segreti, formazione non stop e live show con Bruno Vanzan

Per gli operatori lo stand Fabbri 1905 al Sigep è da sempre una tappa imperdibile, sia per la miriade di novità che ogni anno “debuttano” al Salone di Rimini, dalla gelateria alla pasticceria, dalla caffetteria alla mixology, sia per l’occasione di formazione unica offerta “non stop” nei cinque giorni del salone dai docenti della Scuola Fabbri Master Class, che si alterneranno in cattedra con dimostrazioni live in tutte le 4 aree di specializzazione in cui opera l’azienda bolognese.

Tra le novità, per la gelateria e la pasticceria, spiccano un assoluto inedito in gelateria, il nuovo gusto Fico d’India; Nevia, la base senza zuccheri aggiunti, vegana e ricca di fibre; e - per i gusti creme - il nuovissimo Chocolate Blond.

Con la gamma FREE FROM Fabbri 1905 inaugura una nuova era nel mondo del gelato artigianale: più di 70 prodotti completamente privi di aromi e coloranti artificiali che in mano ai professionisti del fuoricasa rendono questa delizia perfetta anche per intolleranti, attenti alla linea o, semplicemente, salutisti.

Ma le dolci sorprese che Fabbri ha dedicato quest’anno alla gelateria e pasticceria sono molte di più.

Innovazione anche per l’area mixology dove si conferma il successo del Gum Nero, ingrediente “segreto” per preparare i nuovi cocktail neri, setosi e seducenti drink di tendenza.
Special guest, con un live show presso lo stand sabato 20 gennaio alle 16:00, Bruno Vanzan che inizia la sua collaborazione con Fabbri 1905 e la sigla con l’ideazione di tre nuovi cocktail, dedicati a tre cavalli di battaglia dell’azienda bolognese: l’inimitabile Amarena, gli sciroppi per cocktail Mixybar e i Mixyfruit, perfetti sostituti della frutta fresca.

Queste le novità Sigep 2018

FREE FROM: la gamma senza aromi e coloranti artificiali

La qualità dei prodotti Fabbri si esprime quest’anno in una nuova linea, FREE FROM: più di 70 prodotti completamente privi di aromi e coloranti artificiali che, in mano ai professionisti del fuoricasa, diventano perfetti anche per chi persegue il benessere attraverso l’alimentazione.

Al Salone di Rimini con la gamma FREE FROM Fabbri sposa gusto e salute “per sottrazione”: la naturalità dei suoi prodotti non ha bisogno di aggiunte.

Maestri gelatieri e pasticceri avranno da oggi a disposizione un’intera linea di prodotti FREE FROM. A partire dall’inimitabile Amarena Fabbri, in più di dieci formati per rispondere alle diverse esigenze degli artigiani del dolce, a moltissimi gusti di Simplé (anche nella versione Gold) fino a diverse basi e alle celebri Delipaste.

Fico d’India: in vaschetta il sapore dell’estate

Fabbri lancia al Sigep un’assoluta novità: Fico d’India. Il succulento frutto della pianta di origine messicana, ma naturalizzata in tutto il bacino del Mediterraneo, ricco di vitamine e sali minerali, diventa un gelato che racchiude tutto il sapore delle estati assolate.

Fico d’India arricchisce quest’anno la gamma dei Simplé Fabbri, ingredienti per i maestri gelatieri che permettono di ottenere in tempi record un ottimo gelato di produzione propria, con la semplice aggiunta di acqua, latte o panna.

Questa novità di gusto ha un alto valore di servizio. Il fico d’India, infatti, è per sua natura molto difficile da reperire e poi da lavorare. Fabbri 1905, ancora una volta, risolve agli artigiani del gelato un problema: elimina la complessità di gestione del frutto fresco fornendo loro un prodotto bilanciato e completo.

Esplosiva novità di gusto senza glutine e senza olio di palma, anche Fico d’India è un prodotto della gamma FREE FROM.

Melagrana: sana e golosa

Un frutto che è un autentico concentrato di proprietà benefiche, tra i più ricchi di antiossidanti e vitamine, si trasforma nel più fresco e gustoso dei gelati, grazie al nuovo Simplé Melagrana, che elimina le difficoltà legate all’utilizzo del frutto fresco in gelateria e che contiene vero succo di melagrana.

Anche Melagrana è gluten & palm oil free, ed è un prodotto della gamma FREE FROM.

Chocolate Blond: la rivincita del cioccolato (biondo)

In gelateria il cioccolato è da sempre uno dei gusti più amati dagli italiani, un best seller che non conosce mode o stagioni. Oggi grazie a Fabbri i maestri gelatieri possono ampliare l’offerta di “variazioni sul tema” del cioccolato: grazie al nuovo Simplé Chocolate Blond, che permette di preparare un gelato al cioccolato biondo.

Il colore biondo caramello si abbina a un sapore che mesce sapientemente le iniziali note di burro di cacao al gusto del latte caramellato con un retrogusto di pasta frolla leggermente salata.

Privo di olio di palma e senza glutine, anche Chocolate Blond è un prodotto della nuova gamma FREE FROM.

Nevia: la novità vegana senza zuccheri aggiunti
Fabbri lancia a Rimini Nevia, un’eccezionale specialità senza zuccheri aggiunti

pronta a rivoluzionare il mondo del gelato di produzione propria.

Priva di olio di palma, di glutine e di grassi idrogenati, Nevia è un’eccellente base per preparare gelati sia gusti crema che gusti frutta e realizza il piccolo miracolo di unire bontà e irresistibile cremosità a un apporto calorico bassissimo: meno 40% rispetto a un gelato “tradizionale”.

Come? Grazie alla stevia, pianta proveniente dal Sud America sempre più utilizzata come edulcorante, le cui foglie contengono sostanze con un potere dolcificante molto superiore allo zucchero pur essendo prive di calorie.

Nevia è inoltre ricca di fibre vegetali e contiene proteine della patata, ed è anche una base vegana: se aggiunta a un latte vegetale permette di preparare un fioridilatte 100% Vegan OK. E ovviamente è un prodotto in gamma FREE FROM.

Variegato prugna: nutriente e rinfrescante

Ottenuto solo da prugne fresche e non disidratate, ricco di pezzi di frutta, il nuovo Variegato Prugna con pezzi è la nuova golosità con cui arricchire il gelato di gusto rendendolo più nutriente.

Ricco di polpa di prugna, può essere utilizzato anche in pasticceria, dove non teme nemmeno la prova del forno.

Anche questa novità è un prodotto della linea FREE FROM.

Amarè: “amarenare” il dessert

Tra le numerose proposte di ricettazione in pasticceria, messe a punto da Fabbri 1905 per il 39mo Sigep, spicca Amarè, la nuovissima monoporzione che si ispira all’Amarena Fabbri anche nell’aspetto.

A base di Amarena Fabbri è la lucida e invitante glassa che la ricopre, così come il cuore morbido del dolce dove l’Amarena si sposa con delizioso semifreddo al mascarpone e vaniglia. A completare l’illusione di un’Amarena fatta dessert, il gambo al cioccolato fondente.

Una specialità da ottenere usando un prodotto ad alto contenuto di servizio come Pate à bombe Fabbri, a base di uovo pastorizzato e zucchero.

Questa monoporzione speciale può essere facilmente preparata sia nelle pasticcerie che nelle gelaterie, e rappresenta una proposta interessantissima anche nel comparto della ristorazione come squisito e originale dessert. Magari abbinato a una crema inglese alla vaniglia, completata da una granella di pistacchio caramellato salato.

I professionisti del dolce possono realizzare Amarè facilmente grazie a un kit appositamente studiato, che contiene Top Gold Amarena con pezzi, una lattina da 1,25 chili di Amarena Fabbri, Nappage Amarena, Mascarpiù Fabbri e Pate à bombe Fabbri, oltre a comodissimi stampi studiati appositamente per questo dessert da Silikomart.

A questo dolce speciale è dedicato un doppio appuntamento in fiera: alle ore 12:00 e alle 16:00 i professionisti potranno infatti assistere a preparazioni live della monoporzione Amarè.

Due nuovi Nappage: il gusto del colore

Gustose ma delicate, le Glasse e i Nappage Fabbri sono da anni l’arma segreta dei maestri pasticceri che vogliono dare alle loro creazioni coperture brillanti e dai colori vivissimi; garantiscono inoltre coperture uniformi e perfette al taglio e si mantengono trasparenti da -20° C a 4° C.

La linea, che offre un’ampia gamma di varianti, presenta con il 2018 due novità. La prima è Nappage Oro: un’intensa doratura dal luminoso effetto metallizzato. Gusto neutro con una leggera nota di vaniglia, rende qualsiasi semifreddo un prezioso capolavoro da mangiare anche con gli occhi.

La seconda è Nappage Amarena Fabbri Royal. Un rosso Amarena dall’effetto metallizzato, intenso e suggestivo, che soddisfa la voglia di colore che si sta affermando nella pasticceria non solo italiana. Il gusto resta quello inconfondibile di Amarena Fabbri.

Anche queste due new entry aderiscono perfettamente alla superficie del dolce, qualunque sia la sua forma, facilitando la vita dei pasticceri. Così come tutti gli altri gusti in gamma: Cioccolato, Fragola, Caramel, Pistacchio e la versione Neutra.

Gum Nero: black is back

Ed ora, spazio ai cocktail. Al 39mo Sigep lo Spritz diventa Dark e il Daiquiri si fa Black: Fabbri porta in Italia il trend dei cocktail neri che sta conquistando molti bartender internazionali. Classici e novità del beverage rinnovano il look, mantenendo però intatto il loro sapore.

Il segreto è il Gum Nero, ingrediente per la mixology a base di gomma arabica e carbone vegetale da dosare secondo ispirazione: la prima dona al cocktail una texture setosa che ammorbidisce la componente alcolica, il secondo è l’ingrediente nobile che dona una colorazione 100% naturale senza alterare l’armonia gusto- olfattiva.

A Rimini sarà possibile assaggiare un inedito Black Sunrise, a base di tequila, succo d’arancia, granatina e Gum Nero, o un Dark Spritz, che colora di nero il famosissimo aperitivo, o ancora un Black Daiquiri, il noto sour caraibico in versione dark.

Marendry: un classico riletto in chiave mixology

Al Salone di Rimini anche un inebriante mix delle note amaricanti del bitter e del sapore rotondo e inconfondibile di Amarena Fabbri, arricchito da note agrumate. Perché anche al Sigep 2018 tornerà Marendry.

L’azienda di Bologna, che nacque nel 1905 come “Premiata Distilleria G. Fabbri”, torna infatti nel settore degli alcolici proprio con questo bitter all’Amarena, non più in produzione dagli anni Settanta, che ritorna in una bellissima veste: colore rubino, un’elegante etichetta che strizza l’occhio all’originale, solo aromi e coloranti naturali e una moderata gradazione alcolica, 21 gradi. Segno che Fabbri non rinnega la sua vocazione a promuovere il buon bere italiano, piacevole e responsabile.

Buonissimo da solo, Marendry è eccezionale in tantissime preparazioni di mixology. Come due irresistibili omaggi a Bologna: Due Torri, che sposa Marendry alle note dell’arancia e del lime, e Un americano a Bologna, che unisce al bitter di casa Fabbri le note robuste del vermouth. Ma anche rivisitazioni di grandi classici come lo Spritz by Fabbri e il Negroni by Fabbri.

Bruno Vanzan live show

Sabato 20 gennaio, alle 16:00, presso l’area dimostrazioni dello stand Fabbri andrà “in scena” un live show d’eccezione: Bruno Vanzan, nuovo ambassador della mixology Fabbri 1905, sarà protagonista di un’inedita cocktail lesson che stupirà professionisti e visitatori del Salone.

Per l’occasione, tre ricette inedite create appositamente per il Sigep 2018 e una filosofia: pochi e semplici ingredienti garantiscono qualità e perfetta replicabilità del risultato finale, senza sacrificare il gusto. Sarà così che il famoso bartender, vice campione del mondo WFA nel 2015 e premiato per il miglior cocktail al campionato mondiale IBA nel 2016, reinterpreterà la filosofia Fabbri attraverso tre nuovi cocktail.

Per il primo si lascerà ispirare dalla linea dei Mixybar, la gamma di sciroppi concentrati ad alta resa aromatica, e in particolare da una delle sue varianti più speziate: Chai Tea, ossia il freschissimo tè aromatizzato di origine indiana che viene preparato con tè nero e spezie. Sarà con questa specialità che Vanzan creerà un Oriental Americano, mixando il Chai Tea a bitter, vermouth rosso e ginger beer.

Il secondo cocktail, invece, sarà creato con uno dei gusti più amati della linea Mixyfruit, perfetti sostituti della frutta fresca: Pesca Bianca. Unendola a gin e a succo di lime, di arancia e di cranberry Bruno Vanzan darà vita al Peter Piper, un cocktail dalla bassa gradazione alcolica (9%) e dall’aroma fragrante.

Infine, non poteva mancare Amarena Fabbri: sarà questa icona del made in Italy a ispirare il terzo cocktail. Ossia il Boulevardier1905, squisito mix di Amarena e bitter, vermouth rubino e whisky bourbon.

Autore di libri (Cocktail House per Mondadori e Tutti i miei Cocktail per Rizzoli) e volto tv (ne I menù di Benedetta, La prova del cuoco e nel suo Cocktail House su Sky Uno HD), Vanzan è oggi uno dei bartender più seguiti in Europa, inserito già nel 2010 – poco più che ventenne – fra i Top10 bartender del mondo.

Per i visitatori del Sigep, l’appuntamento di sabato allo stand Fabbri sarà di quelli da non mancare.

Fabbri Master Class: “laurearsi” professionisti del dolce

Gelatieri e pasticceri, barmen e mixologist di tutto il mondo avranno a disposizione per i cinque giorni della fiera delle eccezionali sessioni “non stop” di dimostrazioni e tasting dei nuovi prodotti, impartite dai docenti della Fabbri Master Class, la scuola che dal 1997 a Bologna “laurea” i professionisti del dolce e del fuoricasa.

A dirigere la squadra dei docenti una vera e propria regina della pasticceria made in Italy: Sonia Balacchi, Campionessa Mondiale di Pasticceria 2012, prima donna al mondo ad aver ottenuto il titolo. Ambasciatrice della pasticceria italiana nel 2015 presso l’ONU di New York, Sonia guiderà anche al Salone le lezioni che si alterneranno in due corner: uno dedicato alla pasticceria e uno dedicato alla pasticceria del gelatiere.

Nel primo si alterneranno veri e propri trionfi di golosità. Dalla bellissima Monoroyal Amarena Glassa Rubino, che aprirà i corsi tutti i giorni alle 10:30 con replica alle 14:30, alla torta Amarendry (15:30) e al goloso Cannolo Glassato e Sfiziosa Mandorlato e Amarena (11:30), fino a una bellissima specialità dolce 100% emiliana: il Tortellino Amarena, che chiuderà le giornate alle 17:30.

Nel secondo corner, invece, tanti capolavori da mangiare (anche) con gli occhi. Alle 12:00 e alle 16:00 i professionisti potranno assistere a preparazioni live della monoporzione Amarè. Ma tante saranno le ghiottonerie in dimostrazione: fra gli esempi, lo Stecco Cheese Cake (10:00), la Monoporzione alla rosa e un bellissimo Croissant Bicolore (alle 17:00) e il Tartufo gelato (15:00).

Sarà invece Alessandro Cattani il bartender che coordinerà l’area mixology dello stand Fabbri, dove gli operatori potranno scoprire gli ultimi trend dell’universo beverage e della caffetteria aromatizzata, entrambi ricchissimi di proposte, e – perché no? – farsi tentare da un aperitivo da 10 e lode.

Fabbri 1905

Hall Ovest, Padiglione A5 – C5

www.fabbri1905.co

 

Letto 330 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti