Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Venite a scoprire un Natale diverso e sostenibile al 100%

DoveVia Valtellina, 10, Milano (MI) - BistròBiò, Natural Vegan Food

Quandodal 14 dicembre 2017 al 25 dicembre 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

La migliore tradizione natalizia italiana a tavola incontra la vivace rivisitazione 100% Veg di Chef Claudio Di Dio, senza rinunciare al gusto

Non manca nulla nel menu natalizio veg di BistròBiò, c’è persino il bollito con mostarda (ma di seitan!), e il pandoro stellato alla crema. Chef Claudio Di Dio ripercorre la migliore tradizione culinaria italiana, per regalare un menu delle feste fantasioso senza rinunciare ai piatti classici delle feste, ma soprattutto al gusto.

Il menu ideato da Chef Di Dio per il Natale 2017 è un’esplosione di colori e di sapori che solo la ricca schiera dei vegetali può offrire. Il cuore è quello della migliore tradizione culinaria italiana, con chiari rimandi ai piatti lombardi, emiliani, laziali, campani che si alternano alle incursioni nella cucina orientale. L’atmosfera è quella intima della famiglia raccolta attorno alla tavola riccamente imbandita per la più sentita delle feste.

Il sipario si apre su antipasti ricchi e fantasiosi, opulenti quasi, dove la frutta fresca di stagione trova perfetti accostamenti con ingredienti comunemente inusuali, come il tempeh, l’ingrediente più amato dallo chef, acconciato come re assoluto del piatto, attorniato da sudditi altrettanto ricchi, dalle lavorazioni anche complesse, come per i petalini di cipolle marinate nell’aceto di mele.

L’Italia spazia con le spezie, così le tagliatelle (di semola di grano duro al nero con crema di radici amare, caviale di kiwi ed emulsione di olio alle nocciole, scaglie di tartufo nero), si sposano con una più arabeggiante barchetta di radicchio con cous cous al cardamomo e cannella, uvetta ed anacardi tostati, che introducono gli gnochetti di miglio alle erbette di provenza, ripassati con salvia e chips di cavolo nero.

I secondi faranno ritornare alla mente i Natali dell’infanzia a casa dei nonni; secondi che qui, nella rivisitazione vegetale, non saranno accompagnati da pesantezza e difficoltà digestiva, cattivo ricordo delle versioni classiche a base di carne. Il gran bollito di seitan e verdure accompagnato da mostarda di Cremona leggermente piccante, o la polenta con fonduta di formaggi vegetali gratinata, non avranno nulla da invidiare alle versioni originali, ma con il maggior vantaggio di essere più leggeri, sani e – quasi – senza sensi di colpa.

Non c’è Natale senza dolci! E BistròBiò saprà sorprendervi anche con le sue creazioni di pasticceria artigianale, tutto veg naturalmente: oltre alla selezione di dolci alla frutta accompagnati da cioccolato, coulisse di lamponi e mostaccioli napoletani, non poteva mancare uno dei veri classici del Natale: il pandoro stellato ricco, con crema alla frutta, crema alla sambuca e panna vegetale.

Per un Natale davvero buono, cruelty free, 100% veg!

Preview ‘Il menu di Natale dello Chef Claudio Di Dio giovedì 14 Dicembre 2017 dalle 18.30 alle 21.30 presso il ristorante BistròBiò in Via Valtellina, 10 - Milano

 

 

CLAUDIO DI DIO, chef di BISTRòBIò

Dopo una lunga carriera nel mondo della pubblicità nella Milano “da bere” degli anni ‘80, Claudio Di Dio, nato a Milano ma vissuto per tanti anni a Bologna, proprio a Milano, decide di dedicarsi – senza abbandonare il suo primo mestiere - ad un amore mai abbandonato, quello per la cucina e i piaceri genuini della tavola. Sempre a Milano incontra Laura Tranchinetti, imprenditrice appassionata di fotografia e di interior design, con la quale fonda, nel 2015, il loro ristorante: BistròBiò, natural vegan food, in zona Isola.

La storia di Claudio è originale, fatta essenzialmente di vera passione per la trasformazione degli ingredienti migliori in tavolozze di forme e colori per gli occhi e delizie per il palato, perché cucinare per gli altri è forse l’atto più generoso che si possa dedicare agli altri. Claudio è uno chef fuori dai canoni classici, nel suo ristorante, il BistròBiò a Milano, non è nascosto in cucina, perché ha voluto una cucina a vista, affacciata sui suoi ospiti e commensali, in uno scambio continuo, visivo e partecipativo, per cogliere dal vivo la reazione ai suoi piatti.

Formatosi nelle sapienti mani di Chef Simone Salvini, di cui si riconosce allievo, ma soprattutto amico, la sua cucina sorprende per una complessa semplicità di accostamenti e per una certa predilezione per gli ingredienti trascurati, se non del tutto snobbati, dall’alta cucina vegetale che lui propone con soluzioni originali e sorprendenti, valorizzandoli ed esaltandoli. 

Come il suo tempeh, uno dei must di chef Di Dio, declinato dalla versione orientaleggiante, con tamari e uva, alla romanticissima versione con salsa al cioccolato fondente, lanciata in occasione della festa degli innamorati di quest’anno.

 La cucina di chef Di Dio è plant-based, biologica, stagionale e locale, ma soprattutto fantasiosa e sorprendente, mai banale, perché nutrirsi  è sì un atto vitale, necessario, ma è anche un’occasione per farsi del bene, per coccolarsi e compiacersi, sia spiritualmente che fisicamente. Se siamo quello che mangiamo, con le creazioni di Claudio Di Dio, ci alzeremo dalla tavola del suo ristorante di buon umore, riconciliati con quanto di meglio la terra possa offrirci per nutrirci e farci rimanere sani, se non  addiritura curarci.

Motto di chef Di Dio: “il cibo dell’anima è il sorriso e il sorriso è nei miei piatti”.

Lo stesso sorriso con cui si viene accolti nel suo Ristorante, un locale intimo e piacevole, dove ci si sente subito a proprio agio, perché lo chef accoglie tutti come amici, con un sorriso caldo e avvolgente.

 

BISTRòBIò, NATURAL VEGAN FOOD

VIA VALTELLINA, 10

MILANO

www.bistrobio.eu

 

Letto 1230 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti