Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Fratelli Rossetti partecipa a La Vendemmia di via Montenapoleone: i migliori vini italiani nella via della moda

DoveVia Montenapoleone, 1, Milano (MI) - Boutique di Fratelli Rossetti

Quandoil 12 ottobre 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

In collaborazione con Berlucchi Franciacorta

Fratelli Rossetti partecipa all’ottava edizione de “La Vendemmia”, ospitando nella boutique i Franciacorta Berlucchi. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Montenapoleone, propone un’inebriante serata dedicata alla degustazione di vini pregiati. Lo scopo è attirare e coinvolgere non solo il pubblico milanese, ma anche quello internazionale, dando la possibilità di scoprire i migliori prodotti italiani all’interno di una cornice unica: il quadrilatero della moda.

 

L’appuntamento è fissato per giovedì 12 ottobre, dalle ore 19.30 alle 21.30, presso la Boutique di Fratelli Rossetti di Via Montenapoleone 1, a Milano. In quest’occasione sarà possibile degustare Berlucchi ‘61 Franciacorta Brut, la “bollicina” che celebra nel nome l’anno di nascita del Franciacorta. ’61 Brut ha spuma soffice, gusto morbido ed equilibrato, che lascia una piacevole sensazione agrumata. La composizione è 90% Chardonnay e 10% Pinot Nero, provenienti dai più vocati vigneti della Franciacorta.

 

Si riconferma l’alleanza tra Fratelli Rossetti e Berlucchi per sostenere e promuovere la qualità e l’eccellenza del Made in Italy.

 

Fratelli Rossetti é stata fondata nel 1953 dal genio visionario di Renzo Rossetti a Parabiago, nelle immediate vicinanze di Milano in un momento in cui l’Italia muoveva i suoi primi passi nella moda intesa come sistema.

L’azienda é attualmente capitanata dalla seconda generazione della famiglia, i fratelli Diego, Luca e Dario che grazie alla loro passione e partecipazione hanno traghettato l’azienda al suo 60esimo anniversario nel nome della qualità.

Una storia che ha permesso al marchio di distinguersi come sinonimo di stile, sia a livello nazionale che internazionale: una pietra miliare della più elevata artigianalità.

 

Con 520 ettari di vigneto in conversione biologica e 4 milioni di bottiglie prodotte all’anno, la Guido Berlucchi di Corte Franca è l’azienda di riferimento in Franciacorta. Guidata da Franco Ziliani e dai figli Arturo, Paolo e Cristina, la Casa coltiva da oltre mezzo secolo un sogno diventato realtà nel 1961 quando Ziliani, enologo, con Guido Berlucchi e Giorgio Lanciani creò il primo metodo classico della Franciacorta. Quel vino contribuì a modificare le sorti del territorio, dando vita a una DOCG che rappresenta oggi un fenomeno enologico internazionale. L’azienda continua la sua opera pionieristica nel vigneto, con la conversione totale ai dettami dell’agricoltura biologica, e in cantina, dove accoglie, oltre all’affascinante porzione scavata nel XVII Secolo, l’impianto di spremitura qualitativa più performante d’Italia.

 
Un certo mondo cammina Rossetti.

 

Letto 388 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti