Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

Torna Dolcissima Pietra con una madrina d’eccezione: Gloria Enrico finalista di MasterChef 2017

DoveCentro storico di Pietra Ligure, Pietra ligure (SV) - Pietra Ligure

Quandodal 16 settembre 2017 al 17 settembre 2017

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Sabato 16 e domenica 17 settembre torna a Pietra Ligure Dolcissima Pietra, l’evento dedicato ai dolci che da tredici anni porta in Liguria prodotti di qualità da tutta Italia ed inaugura la stagione autunnale di rilancio del cioccolato (visto che in estate la produzione e la vendita sono pressoché ferme).

Quest’anno oltre alla parte espositiva con un centinaio di realtà presenti, le aree eventi saranno potenziate per dare un’offerta sempre più varia ai visitatori.

I prodotti presenti sono moltissimi: cioccolato di ogni genere e forma, dolci della tradizione di moltissime regione italiane, caramelle, focacce dolci e salate, vini e birre da abbinare ai dolci, migliaia di tipi di cioccolatini e praline, gelato, creme, marmellate, conserve, miele, liquirizia di ogni genere, biscotti di ogni tipo, sciroppi e diverse varietà di dolci internazionali.

L’orario continuato dalla mattina alle 10.00 alla sera alle 23.30 di sabato e dalle 10.00 alle 20.00 di domenica consentiranno al pubblico di usufruire di diverse proposte enogastronomiche per tutte le età e tutte le tasche. 

Alle ore 10.30 di sabato 16 settembre si svolgerà la cerimonia di inaugurazione con la presenza delle Autorità a cui seguirà la “Sfida in cucina” tra i Sindaci della Val Maremola. La Sfida sarà organizzata come una prova “a tempo” di MasterChef e la Giuria sarà capitanata da Gloria Enrico finalista di MasterChef 2017.

Collateralmente si svolgerà la V edizione del Contest Dolcissimo, la gara di arte dolciaria dedicata alla torta di Mele che da cinque anni “sforna” vincitori che poi hanno successo nella vita professionale, tra questi segnaliamo la Vincitrice del Contest 2014 Gloria Enrico che nel 2017 è diventata finalista di MasterChef Italia e che sarà la madrina ufficiale e Presidente di Giuria del Contest 2017. Anche un’altra vincitrice del Contest nel  2015 Martina Operto è stata selezionata da Buddy Il Boss delle Torte di New York quindi…il Contest porta fortuna…e funge da volano per pasticceri ed aspiranti pasticceri. Il Contest si svolgerà sabato 16 settembre presso Piazza Vittorio Emanuele II, possono partecipare professionisti e non in due categorie diverse ed è obbligatoria l’iscrizione entro il 15 settembre (scaricando il modulo dal sito www.dolcissimapietra.org o richiedendo la modulistica a info@dolcissimapietra.org). Si dovranno presentare due torte, una da esposizione ed una da degustazione per la Giuria. Alle ore 13.00 del 16 settembre si riunirà la Giuria tecnica ed alle ore 15.00 l’esposizione sarà aperta al pubblico. Alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia di premiazione con uno show cooking dello Chef Giuseppe Auricchio vincitore del Contest 2016 Sezione Professionisti.

Domenica 17 settembre si svolgerà l’asta del dolci in gara ed il ricavato sarà devoluto ad un progetto sociale legato all’Invecchiamento Attivo in collaborazione con la OASILIGURIA APS.

Tra gli eventi collaterali le aree saranno suddivise per tipologie:

Area Meeting della dolcezza che prevede un programma suddiviso in due tematiche.

La prima giornata sarà dedicata alla Sicilia con due laboratori il primo dal titolo: Birra&Cioccolato a cura della Cooperativa Sociale Don Puglisi di Modica (RG) e del Birrificio Artigianale Abbà di Livorno Ferraris.

La Cooperativa sociale Don Puglisi nasce dalla Casa Don Puglisi.

Un luogo, una persona un nome.

La casa di accoglienza della Caritas e un prete siciliano ucciso dalla mafia, don Pino Puglisi. La prima, nata per accogliere e ridare dignità a tante vite segnate dal disagio e dalla superficialità di una società, distratta ed egoista, che non si cura del piccolo e del debole; il secondo, ucciso per aver osato far crescere valori e interessi tra bambini e ragazzi in un ambiente che li aveva già destinati alla prepotenza ed alla violenza. Ma Casa don Puglisi è anche il nome del Laboratorio Dolciario pensato per un cammino di reinserimento delle giovani mamme accolte nella Casa; un luogo dove la sapiente miscelatura di amaro e dolce, presente nella rinomata “cioccolata modicana” può diventare quasi una metafora della vita. In questo spazio virtuale presentiamo ciò che è diventato oggi il Laboratorio Dolciario Casa don Puglisi: una concreta realtà lavorativa, basata sul trinomio qualità, tradizione e solidarietà, che si è guadagnata un posto di rilievo nel contesto della produzione dolciaria modicana o, come ha voluto definirlo una prestigiosa rivista australiana, “una delle dieci esperienze più dolci da fare in giro per il mondo...”

La produzione di biscotti, dolci, cioccolata e altre prelibatezze del Laboratorio dolciario Casa don Puglisi risponde a criteri semplici ma indispensabili: - il rispetto delle tradizioni, delle ricette e delle consuetudini gastronomiche locali - la cura nella scelta delle materie prime utilizzate e la particolare e scrupolosa attenzione rivolta alle operazioni di preparazione e confezionamento; - la continua e vivace ricerca di nuovi gusti e abbinamenti che contribuisce ad esaltare la grande varietà di prodotti tipici d’eccellenza che offre il territorio; Soltanto con questi imprescindibili presupposti si possono ottenere i prodotti che oggi vanta il catalogo del laboratorio.

Le birre che saranno abbinate al cioccolato di Modica saranno le seguenti, che si sposano molto bene con il cioccolato:

Abbà d'Oro, birra di tipo belgian blond strong ale 8% vol,  Abbà Nigra, birra ti tipo stout 4,2 % vol e Abbà French Bulldog, birra di tipo Imperial Stout 8 % vol

La cassata siciliana a cura di Gabriella Manciola Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale OASILIGURIA

La seconda giornata sarà dedicata alla Liguria con due incontri che tenderanno a valorizzare due classici della tradizione ligure: il Pandolce genovese e I Canestrelli di Montebruno.

Gli eventi saranno organizzati dalla OasiLiguria APS, associazione nata per la valorizzazione delle tradizioni liguri e che ha come obiettivo l’invecchiamento attivo dei suoi soci e delle persone che partecipano alle attività della prolifica associazione e dall’Antico Forno di Montebruno (GE).

L’Area Chef dedicata a Gloria Enrico, che prevede una due giorni di eventi di show cooking, corsi di cucina per grandi i piccini, dimostrazioni e degustazioni di piatti tratti dalle ricette di Gloria. L’area sarà aperta ad orario continuato e le preparazioni seguiranno le diverse ore del giorno, con antipasti, primi piatti, secondi e dolci che avranno sempre una vena “dolce”.

Alcuni dei piatti che preparerà Gloria: Ravioli di Verdure Fritte con Chutney di mele al cardamomo, ravioli alle pere con salsa di gorgonzola e noci, cheese cake al salmone, mandilli al pesto di fiori, il dessert a sorpresa di Gloria, il cannolo in versione MasterChef, ricordo di un pesce dolce…millefoglie di pesce con croccante di Isomalto, i biscotti per i Tea Time, i ravioli di branzino con frutta e fiori…inoltre durante le giornate saranno organizzati due corsi:

sabato 16 alle ore 15.30 Cucina con Gloria, corso di cucina dedicato alla torta di mele in onore del Contest;

domenica 17 alle ore 10.30 Cucina con Gloria KIDS, corso di cucin per far mettere le mani in pasta ai più piccoli.

L’Area Bimbi a cura della A.S.D.A.C. Spettacolando, che prevede la presenza della mascotte di Dolcissima “Spettaconella” con la quale tutti i bimbi potranno fare i Selfie e pubblicarli sulla pagina FB di Dolcissima Pietra. In quest’area durante le due giornate ci saranno diverse attività tra le quali la realizzazione di una torta gigante costruita tramite tecniche creative; laboratori di degustazione per i più piccoli e la caccia al tesoro la “Choko Caccia” che porterà i partecipanti sulle tracce del tesoro di Spettaconella…

L’Area “Restaurant, How to…che prevede l’allestimento di una sala da ristorante all’interno della quale si faranno delle simulazioni per imparare a fare gli ordine in inglese (incontri dedicati al pubblico) e su come prendere le “comande” in inglese (riservato agli operatori professionali). L’area è gestita da Wall Street Institute di Savona e Albenga.

Le vetrine a tema,  che prevedono l’allestimento delle vetrine dei negozi di Pietra Ligure con il tema per le vetrine  Dolcissima 2017: Film&Food. Gli operatori si potranno sbizzarrire dedicando ad un film in cui si parla di cibo e di dolci la propria vetrina. Come ogni anno una giuria visiterà le vetrine in concorso decretando il vincitore suddiviso in più settori.

Si tratterà di un vero percorso “Culturale/Gastronomico” da seguire lungo le vie di Pietra Ligure.

Come raggiungere Dolcissima Pietra:

in Auto uscendo al casello Autostradale di Pietra Ligure e seguendo i cartelli Dolcissima;

in Treno scendendo alla stazione di Pietra Ligure e seguendo i cartelli Dolcissima.

I parcheggi sono collocati nei dintorni del Centro Storico sede della Manifestazione.

L’evento è organizzato dal Comune di Pietra Ligure e dalla OroArgento.

Per informazioni:

organizzazione OroArgento tel. 019 6898607 info@dolcissimapietra.it

Se avete bisogno di altre immagini potete richiedere specificando:

Particolari, aree eventi o aree espositive (verticale o orizzantale)

 

 Oro & Argento Group 
di dott.ssa Bolla Cristina e C. sas
/o OroArgento Location

Via G. B. Montaldo 22, Pietra Ligure SV

Part. IVA/Cod. Fiscale  01726970096

FaceBook: OroArgento e/o OroArgento C&L

www.oroargento.net

Letto 219 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti