Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

A Limena tre serate enogastronomiche nel segno delle specialità abruzzesi

DoveVia Magarotto, 27A, Limena (PD) - sede del Pra' del Donatore

Quandodal 08 settembre 2017 al 10 settembre 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

La Bottega del Bocconotto, della famiglia Bucci, protagonista a Padova. La dolce specialità di Castel Frentano (Ch) renderà felici i golosi della città veneta, in occasione della 19^ edizione delle serate enogastronomiche abruzzesi

 

A Padova, in occasione delle tre serate dedicate all’enogastronomia abruzzese, arrivano anche i Bocconotti di Castel Frentano, direttamente dal piccolo paese in provincia di Chieti, noto per il ghiotto dolcetto, simbolo regionale. Così, la bellissima città scaligera l’8, il 9 e il 10 settembre sarà invasa dalla fragranza e dalla bontà del piccolo dessert, re indiscusso dell’Abruzzo. Custodi e artefici di questa antica (e in parte segreta) ricetta sono Pierino e Claudia Bucci, proprietari della Bottega del Bocconotto, un’azienda a gestione famigliare che detiene il primato per qualità del Bocconotto e per fedeltà alla tradizione.

Le serate abruzzesi sono un abituale appuntamento dell’Associazione Culturale Balbino Del Nunzio, giunto alla 19^ edizione, ospitato dal Comune di Limena (PD) nella sede del Pra’ del Donatore in via Magarotto n. 27A, in programma nel secondo fine settimana di settembre, a partire dalle ore 19.30. La cucina sarà affidata alle mani esperte e alla creatività di uno chef d’eccezione, l’abruzzese Severino Forcone, che proporrà cibi eccellenti nel rispetto della tradizione contadina.

 

I bocconotti sono dei dolcetti tipici dell'Abruzzo realizzati con uno scrigno di pasta frolla all'olio farciti con cioccolato fondente, mandorle e caffè. Un ripieno goloso e deciso per un dolce della tradizione senza tempo! La pasta frolla è senza burro, ma aromatizzata al Marsala, il ripieno è un dolce incontro di profumi come la cannella e il caffè. Provare per credere!

 

Un’occasione importante per la famiglia Bucci, attiva da tempo per la promozione di questa golosa specialità che, giorno dopo giorno, si fa strada tra le migliaia di eccellenze italiane. “Da parecchi anni produciamo il Bocconotto nel nostro laboratorio-bottega.” Dichiara Pierino Bucci. “Questa dolce specialità abruzzese a base di cioccolato e mandorle ha un altissimo potenziale: il gusto è irripetibile, ha una fragranza impareggiabile e fa parte della nostra storia e della nostra cultura! Noi aggiungiamo grande passione nel prepararlo e, ovviamente, materie prime di alta qualità. La soddisfazione è vedere l’espressione della gente che, per la prima volta, assaggia i nostri Bocconotti: restano tuti estasiati. Ecco perché li vogliamo far conoscere anche fuori dai confini regionali. Le tre serate dedicate all’Abruzzo, in una città importante come Padova, sono una grande opportunità”.

Il Bocconotto di Castel Frentano

Tra leggenda e verità, il Bocconotto vede la sua origine verso la fine del 1700, all’incirca con il massimo periodo di diffusione del cioccolato in tutta Europa, Italia compresa. Si narra che l’invenzione di questa golosità spetti a una cameriera che, per fare contento il padrone ghiotto di cioccolato, si mise a “studiare” una nuova ricetta per un piccolo dolce che si potesse mangiare in un sol “boccone”. Dopo alcune prove realizzò una specie di pasta frolla ripiena di cacao e mandorle tritata e spolverata di zucchero a velo dopo la cottura.

 

Per informazioni sulla manifestazione: tel. +39 335 330950

Per informazioni sulla produzione: Bottega del Bocconotto, www.bottegadelbocconotto.itbottegadelbocconotto@gmail.com – tel. +39 329 6637857

 

 

Letto 242 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti