Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Torna “Gavi For Arts” Il premio Vitivinicolo più atteso d’Italia Gavi La Buona Italia

DoveGavi (AL) - Forte dei Gavi

Quandodal 19 maggio 2017 al 21 maggio 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Da venerdì 19 a domenica 21 maggio 2017

Archeosapori - Street Food antico a Libarna
Degustazioni del Grande Bianco Piemontese al Forte di Gavi

Tre giorni eccezionali a Gavi 

1.  Sveliamo la formula dell’eccellenza (wine + Food + Arts) x Tourism = La Buona Italia e proclamiamo il vincitore del Premio Gavi la Buona Italia 2017 

Con la terza edizione del Premio Gavi la Buona Italia il Consorzio premia chi e come tra le realtà vitivinicole italiane fa bene al turismo del proprio territorio, attraverso la costruzione di una vera “filiera” che mescola infrastrutture e servizi per far vivere l’enogastronomia, l’arte, la cultura e ovviamente il vino.

Venerdì 19 

ore 10.00 presso Forte del Gavi

Workshop di assegnazione del Premio Gavi LA BUONA ITALIA 2017; Il consorzio Tutela del Gavi e la Giuria del Premio Gavi hanno individuato le 20 realtà finaliste che meglio hanno saputo interpretare e adottare la formula di eccellenza Wine + Food + Art x Tourism che definisce la Buona Italia.

Queste realtà sono riuscite a modificare la geopolitica di un territorio intero ridando vita a un flusso turistico percepibile, capace di dare profitto e valorizzare territori anche molto piccoli.
·      aperto al pubblico -

 

2.         Scopriamo i sapori dell’Antica Libarna con Archeosapori

Sabato 20

ore 16.00

ArcheoSapori sulla via Postumia; workshop di presentazione delle nuove iniziative culturali e di accoglienza proposte dal territorio del Gavi. Archeosapori è un piccolo percorso del gusto che ha come filo conduttore l’archeologia del cibo e del vino, dove attori principali sono il Gavi Docg e alcuni prodotti della tradizione che affondano le radici nell’antichità quali la Torta di Catone, il bacio di Libarna, le gallette al farro e ancora la farinata, i formaggi come robiole e il Montebore, la composta di rose.

ore 17.30

ArcheoDegustazioni tra le vie di Libarna; degustazioni con prodotti dello Street Food ai tempi dei Romani abbinati al Gavi Docg con isole di gusto allestite nell’area archeologica di Libarna - Serravalle Scrivia -.
·      aperto al pubblico -

 

3.  Degustiamo Gavi al Forte!

Domenica 21

ore 16.00 - 20.30  presso Il Forte di Gavi

Degustazione del Grande Bianco Piemontese 

Mostra “i Tappi del Cuore” degli alunni delle Scuole elementari dei Comuni del Gavi; progetto educativo sul riciclo dei tappi di sughero in ambito “Piemonte Buone Storie di Qualità”.

ore 18.00 

Premiazione delle migliori opere, con la partecipazione di Manuela Cornelii, consigliere Nazionale AIS | Forte di Gavi

·    aperto al pubblico -

 

Letto 309 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti