Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Vino

Uno Chef al Museo Pasquale Palamaro Una Stella Michelin a Casa Morra per Wine&Thecity 2017

DoveNapoli, Napoli (NA) - Casa Morra

Quandoil 23 maggio 2017

di Claudia Colella

MappaArticolo georeferenziato

 

NAPOLI – Metti una sera in un museo con uno chef stellato, un tavolo imperiale per 50 ospiti e una cena esperienziale servita tra opere d’arte: è Uno chef al Museo, il progetto ideato da Wine&Thecity e realizzato con Ferrarelle per celebrare il decennale della rassegna che dal 2008 anima il maggio napoletano all’insegna della contaminazione e dell’ebbrezza creativa. Dopo la serata con Gennaro Esposito Due Stelle Michelin al Pio Monte della Misericordia, martedì 23 maggio sarà Pasquale Palamaro chef Una stella Michelin del ristorante Indaco del Regina Isabella di Ischia il protagonista di Uno chef al Museo. Special set della serata, sempre riservata ad un pubblico di 50 ospiti, è Casa Morra: il nuovo spazio espositivo ed archivio d’arte contemporanea del gallerista Peppe Morra, nato dal recupero del settecentesco Palazzo Cassano Ayerbo D’Aragona nel quartiere Materdei. La serata si apre con la visita guidata al palazzo: dal monumentale e scenografico scalone alla mostra delle opere di John Cage, Marcel Duchamp e Allan Kaprow. In una delle sale del palazzo è stato allestito il tavolo imperiale per cinquanta ospiti con una mise en place che richiama le grandi opere di Shozo Shimamoto alle pareti.  Lo chef Palamaro nella costruzione del menu si è ispirato proprio ai linguaggi del contemporaneo che connotano lo spazio: colori e sapori prendono forma nel piatto bianco come opere d’arte su tela. Un menu di cinque portate scandisce la cena accompagnata dai vini della storica azienda vinicola dei Marchesi Frescobaldi con un finale tutto partenopeo: il roccocò, il caffè napoletano Kimbo preparato con la tradizionale cuccuma in rame e il nucillo artigianale de ‘E Curti di Sant’Anastasia. Il servizio al tavolo è affidato agli studenti dell’Istituto Alberghiero Elena di Savoia e ai Sommelier dell’Ais delegazione di Napoli con il supporto fondamentale di Festeggiando Banqueting e Catering. Partner food della serata sono Pastificio dei Campi, l’antico Panificio Malafronte di Gragnano e I Sapori di Corbara.


Ufficio stampa: dipuntostudio.it | 081 681505

Letto 239 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Claudia Colella

 Sito web
 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti