Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Olio

Quando la tradizione di una famiglia si traduce in musica: Dal cuore di Spoleto Pietro Coricelli protagonista a Umbria Jazz

Dove (PG) - piazze, giardini, arene

Quandodal 07 luglio 2017 al 16 luglio 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Dal 7 al 16 luglio Pietro Coricelli, storica azienda olearia umbra, si conferma sponsor ufficiale della più importante manifestazione di jazz italiana e presenta “Pietro Coricelli Jazz Club”, uno spazio dove assaggiare l’olio e ascoltare buona musica

 

La tradizione olearia della storica azienda di Spoleto si sposa con la musica Made in Umbria di uno dei festival jazz più importanti d’Italia. Pietro Coricelli si conferma anche quest’anno tra i protagonisti in veste di sponsor ufficiale dell’Umbria Jazz 2017, la manifestazione musicale che avrà luogo in regione dal 7 al 16 luglio. L’azienda è nata 70 anni fa nelle calde ed accoglienti colline umbre, le stesse colline che ospitano dal 1973 il festival.

 

Nato da un’idea di Carlo Pagnotta, un commerciante perugino appassionato di jazz e frequentatore dei maggiori festival europei, in collaborazione con Alberto Alberti, l’allora principale manager italiano dei musicisti di jazz, Umbria Jazz è considerata uno degli appuntamenti dal sapore cosmopolita più attesi per gli appassionati di musica. Lo dimostrano la grande presenza di pubblico registrata nel corso degli anni ed il ricco parterre di artisti che vi si sono esibiti: da Eric Clapton a Dee Dee Bridgewater, Elton John, Caetano Veloso, Paolo Fresu, Ezio Bosso.

La storica azienda umbra ha deciso di sposare la manifestazione di quest’anno divenendo sponsor ufficiale e dando vita al “Pietro Coricelli Jazz Club” una sorta di bottega del gusto dove si terranno esibizioni live di musica jazz in orario aperitivo. Un incontro innovativo tra musica e tradizione olearia mediterranea, all’insegna del piacere di scambiarsi esperienze e culture diverse.

 

“Siamo felici di dare anche quest’anno il nostro contributo ad uno degli appuntamenti più attesi del panorama musicale italiano – afferma Chiara Coricelli, Direttore Commerciale di Pietro Coricelli - . L’Umbria è una regione ricca di preziose risorse, come l’olio ed altri frutti della terra, ma ha saputo anche farsi conoscere nel mondo con forme d’arte capaci di coinvolgere milioni di persone, come la musica, grazie all’Umbria Jazz. Ecco perché ci è sembrato naturale partecipare all’evento firmando anche uno spazio in cui cibo e musica potranno unirsi all’insegna della convivialità tutta italiana in un’atmosfera internazionale. Tra i nostri valori spiccano innovazione e tradizione, valori che indubbiamente rivivono nell’Umbria Jazz”.

 

Fondata nel 1939 e guidata ora dalla terza generazione della famiglia, Pietro Coricelli è una realtà umbra che, proprio come la musica dell’Umbria Jazz, ha fatto il giro del mondo. Il cuore dell’azienda batte a Spoleto, dove si trova l’Oliveto del Barbarossa, il tradizionale oliveto della famiglia, a cui negli ultimi anni è stato aggiunto un moderno oliveto super intensivo distribuito di 98 ettari con 130.000 piante di ulivo.

 
L’impianto è situato proprio attorno allo storico stabilimento dell’azienda dove lavorano 75 dipendenti. Da qui partono ogni giorno centinaia di migliaia di litri di olio che vanno in giro per il mondo: dagli Stati Uniti, Canada, Giappone, Brasile, Cina, Hong Kong, Taiwan, India, Sudafrica, Belgio, Germania. Un mercato in forte ascesa che vede Pietro Coricelli in prima linea nel portare i valori della dieta mediterranea e la cultura dell’olio anche fuori dai confini nazionali.

Letto 427 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti