Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Olio

Prestigioso debutto per Pujje nella terra d’origine: l’eccellenza pugliese racchiusa in un prezioso olio

DovePulsano (TA) - Castello Aragonese - Ristorante La Barca di Ciro

Quandoil 30 aprile 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

L’olio EVO Pujje partecipa a due imperdibili eventi nella sua terra d’origine: OliÈ, Salone degli oli extravergine pugliesi che si terrà al Catello Carlo V di Lecce dal 22 al 25 aprile e il sesto appuntamento con Sapor di Storia, in programma il 30 aprile al Castello Aragonese di Taranto.

Pujje, olio EVO d’eccellenza dalla personalità originale da poco sbarcato sul mercato, sceglie la sua terra d’origine, a cui è unito un legame profondo, per debuttare con due importanti eventi.

OliÈ è il Salone degli oli extravergine pugliesi che si terrà nella città simbolo del Salento, nella suggestiva location del Castello Carlo V a Lecce e che vuole essere un modo per conoscere, attraverso uno dei suoi prodotti simbolo, un territorio meraviglioso.

Pujje non poteva mancare alla prima manifestazione pensata per presentare le eccellenze del settore attraverso corsi d'assaggio, degustazioni guidate, show cooking con abbinamento olio-pietanze, incontri tematici e workshop. Un evento dedicato non solo agli operatori italiani ed internazionali – dai ristoratori ai buyer – ma anche al pubblico di appassionati e gourmet, che potranno conoscere e acquistare i prodotti oleari, i veri protagonisti della manifestazione e attraverso questo, entrare in contatto con un territorio ricco di bellezza, arte, storia e sapori.

Il richiamo alle origini si fa ancora più forte quando si parla di Taranto, città natale dei tre ragazzi innamorati della propria Terra che hanno voluto dare vita al sogno di creare un prodotto unico che affonda le radici nella tradizione. Per questo Pujje ha scelto di essere sponsor del sesto appuntamento con Sapor di Storia, format che propone un vero e proprio viaggio tra storia e tradizioni enogastronomiche nella suggestiva cornice offerta di volta in volta da uno degli splendidi palazzi del Borgo Antico.

 La serata del 30 aprile avrà come sfondo il Castello Aragonese e prevede alle 19.30 la visita guidata del monumento, uno dei simboli architettonici della città, la cui attuale struttura risale al tempo di Ferdinando II d’Aragona, ma che vanta 3000 mila anni di storia, come testimoniano i resti delle precedenti strutture greche, bizantine e normanno-svevo-angioine. La cena a tema sarà firmata dal giovane e talentuoso chef Salvatore Carlucci, originario di Grottaglie che dopo aver girato il mondo alla ricerca di nuove esperienze è tornato nella sua Puglia, al ristorante La Barca di Ciro a Marina di Pulsano. Con Pujje condivide il legame con la terra di origine, la ricerca dell’eccellenza e lo stile non convenzionale, un’affinità elettiva grazie alla quale è diventato Chef Promoter del brand su Taranto.

La dichiarazione di appartenenza e di orgoglio per le proprie radici è espressa fin dalla scelta del naming: se Pujje è il termine per indicare la Puglia nell’antico dialetto tarantino, Anfitrite e Rea – questi i nomi dei due blend lanciati lo scorso febbraio - rispettivamente una bellissima ninfa marina e la titanide madre di Zeus, dea dell’abbondanza, ricordano il lascito culturale della Magna Grecia, di cui la Città dei Due Mari era uno dei centri più fiorenti.

Pujje  è un olio extravergine d’eccellenza dalla personalità unica, concepito come una creazione di alta sartoria, un capo fatto a mano: un sapiente mix di tecniche di coltivazione tramandate per generazioni, metodi di lavorazione avanzati e due bottiglie dal design essenziale e sofisticato, bianca per il multi varietale delicato Anfitrite e nera per il multi varietale deciso Rea.  L’Olio Evo Pujje, con una produzione di 5 mila litri di olio extravergine d’oliva spremuto a freddo, è distribuita in negozi specializzati di alta fascia e nella ristorazione, oltre che nel settore alberghiero, in bottiglie da 500 e 200 ml.

Pujje è un “lusso da assaporare” e si rivolge ad un consumatore curioso, competente, esigente e selettivo, che apprezza tutto ciò che ha carattere ed originalità, che è unico e speciale, in linea con i propri valori e il proprio stile.

www.pujje.it

Letto 439 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti