Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Olio

A Golosaria torna ad essere protagonista l’extravergine delle Città dell’Olio

DoveFieramilanocity, Milano (MI) - MiCo

Quandodal 05 novembre 2016 al 07 novembre 2016

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Abruzzo, Calabria, Liguria, Molise, Basilicata, Puglia, Sardegna, Sicilia e Umbria parteciperanno all’evento in programma dal 5 al 7 novembre a MiCo - Fiera Milano City

In vetrina le eccellenze dei territori olivicoli dell’Associazione nazionale che da oltre 20 anni si occupa di promozione della cultura dell’olio. Previsti anche convegni e cooking show che uniscono tradizione e innovazione

 

A Golosaria torna ad essere protagonista l’extravergine di oliva delle Città dell’Olio. All’edizione 2016 della rassegna di cultura e gusto promossa da Club di Papillon di cui è patron il giornalista enogastronomico Paolo Massobrio, in programma dal 5 al 7 novembre a Milano presso MiCo - Fiera Milano City, parteciperanno anche i produttori di olio extravergine delle Città dell’Olio di Abruzzo, Calabria, Liguria, Molise, Puglia, Basilicata, Sardegna, Sicilia e Umbria che presenteranno le proprie eccellenze che sarà possibile degustare negli stand contrassegnati dall’olivetta simbolo delle Città dell’Olio. Si conferma e si rafforza così per il secondo anno consecutivo la collaborazione tra Golosaria e l’Associazione nazionale presieduta da Enrico Lupi che si traduce in occasioni preziose di divulgazione della cultura dell’olio e del cibo attraverso talk a tema e cooking show a cura degli chef delle città coinvolte. Una straordinaria occasione per presentare ricette regionali che uniscono tradizione e innovazione.  “Cresce la nostra presenza a Golosaria con un numero sempre maggiore di Regioni e Città dell’Olio coinvolte che partecipando con entusiasmo a questo appuntamento con la cultura del cibo e del gusto, dimostrano di credere nell’importanza di promuovere non solo il prodotto olio ma anche il territorio da cui nasce. Una vetrina internazionale e prestigiosa come questa - ha dichiarato Enrico Lupi - è un’occasione preziosa per diffondere la cultura dell’olio  e del rispetto del nostro patrimonio olivicolo che ha bisogno di cure esattamente come il nostro corpo che attraverso il buon cibo e l’olio di qualità vive meglio e più a lungo”.

 

Il programma. Si comincia sabato 5 novembre alle 19.00 con il cooking show dell’Abruzzo, “L’olio evo di Pescara” a cura di Daniele D’Alberto, chef del ristorante Br1 Cultural Space al Borgo di Montesilvano Colle che nell’occasione realizzerà i “Tortelli al pecorino di Farindola con salsa di pomodoro a pera olive e limone candito”. Un piatto colorato, gustoso, di carattere, autentica espressione delle tipicità dell’Abruzzo. Domenica 6 novembre alle 12.30 si terrà il cooking show dedicato all’olio di Andria con lo chef Saverio Verio Merafina del ristorante Trulli Love di Milano che presenta un menù degustazione con piatti tipici regionali rivisitati da lui. Sarà possibile gustare la Favetta Ritrovata e i Ceci neri con vongole varaci e assaggiare anche due piatti tipici come le fave e cicoria e le cicerchie con i cardoncelli. Lunedì 7 novembre alle 14.00 sarà la volta del Molise con il cooking show sull’olio evo di Termoli con lo chef Antonio Terzano del Ristorante Osteria dentro le Mura che preparerà delle gustosissime lasagne in brodo di sogliola.  

Non solo cucina ma anche talk a Golosaria. Il presidente delle Città dell’Olio Enrico Lupi, infatti, sarà ospite dell’incontroDal cibo, le civiltà: salute, convivialità, riscoperta, benessere” in programma sabato alle 16.00 nello spazio Agorà.

 

Gli espositori. La Sardegna è presente a Golosaria con le Città dell’Olio di Oliena e Alghero; la Liguria con la Azienda Speciale Riviera dei Fiori e Azienda Speciale Promimperia, la Calabria con il Consorzio Colline dell’Esero; la Basilicata con la Cooperativa Rapolla Fiorente, il Molise con il Comune di Termoli, l’Abruzzo con la CCIAA di Pescara e l’Azienda Agricola Tenute di Montesecco, la Sicilia con l’Azienda Bonanno Domenico; la Puglia con i Comuni di Andria, Corato, Bitonto e Trinitapoli e l’Umbria con ATI 3 Umbria.

 

Associazione nazionale Città dell'Olio

C/o Villa Parigini

Strada di Basciano, 22 – 53035 Monteriggioni (Si)

Tel. 0577 329109 – Fax 0577 326042

Letto 523 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti