Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vocacibario

Vocacibario

Premio Leivi 2016

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

L’edizione del Premio Leivi di quest’anno è stata all’insegna della sobrietà e chiarezza d’intenti.  Se lo scorso anno il concorso saltò per l’annata nefasta e la quasi inesistente produzione, quest’anno le cose sono andate decisamente meglio per la qualità degli oli e, in parte, per la produzione olearia.  Le note dolenti sono dovute alle scarse disponibilità economiche dei comuni per salvaguardare i propri territori e, di conseguenza, è penalizzata l’agricoltura.  Per fortuna a metterci una pezza, sono i pochi contadini rimasti. Tornando al Concorso oleario, ci sono da fare alcune considerazioni: la limitata produzione e partecipazione dei produttori, in particolare spezzini e, purtroppo, anche per la richiesta di ben tre litri d’olio per parteciparvi!  Cosa da non credere.  Negli oltre vent’anni di attuazione, il concorso oleario Premio  Leivi ha notevolmente contribuito a valorizzare gli oli DOP e non delle provincie di Genova e La Spezia.  Lo stesso, per i rispettivi territori d’appartenenza.  

Come di consueto, a dare inizio alla manifestazione, è il Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro. Oltre il saluto, nel suo schietto e apprezzato intervento, Centanaro ha sottolineato le evidenti difficoltà economiche che oggi gravano sui comuni in genere, chiedendo il sostegno dei politici presenti e, soprattutto, ringraziava gli olivicoltori e i contadini in genere, per abnegazione con cui portano avanti le proprie attività.  Corale la solidarietà dei molti politici presenti e dei tecnici. A condurre l’evento, non più la simpatica e brava Elisa Folli di Entella TV, ma un’altro altrettanto bravo e simpatico conduttore.  Dopo la relazione tecnica sugli oli del capo panel Francesco Bruzzo e quella sugli oliveti di Christian, le attese premiazioni dei migliori oliveti e oli extravergini.


Classifica oli DOP Riviera di Levante

1° Olivicoltori Sestresi Scarl - Sestri Levante  -  (Punti 8,45) premiata dal Senatore Vito Vattuone con Diploma, Medaglia d’Oro e tralcio d’ulivo in argento su ardesia e Coppa del senatore.

2° Società Agricola Santa Barbara - Santa Margherita Ligure (Punti 8,35) premiata dal Consigliere Regionale Claudio Muzio con Diploma, Ramo d’ulivo in argento su ardesia e Coppa della Ditta Romaggi di San Colombano Certenoli.

3° Lucchi e Guastalli Snc  -  Santo Stefano Magra - (Punti 8,30) premiata dal Presidente della Sezione Agricola della Camera di Commercio di Genova Paolo Corsiglia con Diploma e Ramo d’ulivo in argento su ardesia.

4° Soc. Agricola l’Olio del Busanco  -  (Punti 8,15)  premiata dal Capo panel della CCIAA di Genova Francesco Bruzzo con l’Attestato di partecipazione e Coppa del Banco di Chiavari.


Classifica oli extravergini con caratteristiche per l’attribuzione della DOP

1° Diego Schiaffino - Moneglia - (Punti 8,60) premiato dall’Onorevole Luca Pastorino con Diploma, Ramo d’ulivo in argento su ardesia e Coppa dello stesso.

2° Luciano Campodonico - Leivi -  (Punti 8,35)  premiato dal Consigliere Regionale Pisani con Diploma e Ramo d’ulivo in argento su ardesia.

3° Azienda Agricola Belfiore - Castelnuovo Magra - (Punti: 8,25) premiata dal funzionario del Banco di Chiavari Patrizia Pioli con Diploma e Ramo d’ulivo in argento su ardesia.

4° a pari merito: Richard Wolman e Valentina Di Franco - (Punti 8,10) premiati rispettivamente dal Capo panel della CCIAA di Genova Francesco Bruzzo e dal Consigliere Regionale Luca Garibaldi con Diploma e Coppa del Comune di San  Colombano Certenoli.

6° Az. Agr. Attilia Torchiana  -  Sarzana  -  (Punti  8,05) premiata dal Consigliere Regionale  Luca Garibaldi con Diploma e Coppa dello stesso.

7° a pari merito: Olivicoltori Sestresi Scarl e l’Az. Agr. Rue di Zerli (Punti 8,0 premiati dal Presidente della Sezione Agricola della Camera di Commercio di Genova Paolo Corsiglia con Diploma e Coppa Pro Loco di Leivi. 


Premio speciale per il miglior olio di Leivi a Luciano Campodonico premiato dal Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro con Coppa del Presidente del Consiglio Regionale.  

La Giuria
 degli oli: 
Francesco Bruzzo Capo panel,Bellucci Luigi, Bottino Giovanni, Casaretto Carla, Casanova Antonella, Carozzi Sergio, Costa Pio Maria, Macchiavello Franco, Olcese Claudia, Picasso Giovanni, Rizzo Giuseppina e Sacchi Agostino.


Concorso per il miglior oliveto

Attestati di partecipazione consegnati dal sindaco Vittorio Centanaro e dalla consigliere Roberta Podestà ai rappresentanti dei seguenti comuni:

Comune di Carasco, Comune di Cogorno, Comune di Chiavari, Comune di Lavagna, Comune di Moneglia, Comune di Comune di San  Colombano Certenoli, Comune di Santa Margherita Ligure (Azienda Santa Barbara), comune di Sestri Levante e Comune di Zoagli.   Per il maggior numero di oliveti il Comune di Moneglia è stato premiato dal rappresentante di Città Metropolitana di Genova Giovanni Collorado, con la Coppa del Presidente della Regione Liguria.

Per il Comune di Leivi:

1° Paolo Sanguineti (Punti 35) premiato dal sindaco Centanaro con motosega per potatura; 2° Andrea Solari (Punti 35) premiato dall’Assessore comunale Carlo Navone con Diploma e pompa per verderame a spalla; 3° Lorenzo Solari (Punti 33) premiato dalla Consigliere comunale Roberta Podestà con Diploma e forbice per potatura sino a due metri; 4° a pari merito: Raffaella Trabucco e Armando Solari (Punti 32) premiati con attestato e seghetto tascabile.  5° a pari merito: Luciano Campodonico, Giacomo Dasso e Maria Pia Sanguineti (Punti 31) premiati con attestato e seghetto tascabile; 6° Giorgio Lavagnino (Punti 28) premiato con attestato e seghetto tascabile; 7° Antonio Podestà (Punti 27) premiato con attestato e seghetto tascabile. Dal 4° al 7° sono stati premiati dal sindaco Centanaro e dalla consigliere Roberta Podestà.


Le Autorità intervenute


Il Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro, il Senatore Vito Vattuone, l’Onorevole Luca Pastorino, i Consiglieri Regionali Claudio Muzio, Luca Garibaldi e Gabriele Pisani, il rappresentante di Città Metropolitana di Genova Giovanni Collorado, il Presidente della Sezione Agricola della Camera di Commercio di Genova Paolo Corsiglia, il funzionario del Banco di Chiavari Patrizia Pioli, l’Assessore comunale Carlo Navone, la Consigliere comunale Roberta Podestà, il Capo Panel Francesco Bruzzo e il Presidente della Pro Loco Leivi Daniele Celle.

 

Foto Agosto  - Il Senatore Vito Vattuone e la Consigliere comunale Roberta Podestà premiano Marco Cusinato vice presidente dell’Olivicoltori Sestresi per il miglior extravergine DOP Riviera Ligure di Levante.
 

Letto 2489 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti