Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

CARE’S The ethical Chef Days va in scena in Alta Badia

DoveCorvara in badia (BZ) - ALTA BADIA

Quandodal 17 gennaio 2016 al 20 gennaio 2016

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Inizia il countdown verso l’edizione “zero” di CARE’S the ethical chef days l’appuntamento che riunirà in ALTA BADIA dal 17 al 20 Gennaio 2016 alcuni tra i più importanti chef internazionali ed esperti del settore provenienti dai cinque continenti per promuovere un approccio etico e sostenibile alla cucina.

CARE’S è Il nuovo progetto di Norbert Niederkofler, chef stellato del Ristorante St Hubertus (Hotel Rosa Alpina di San Cassiano) e Paolo Ferretti, titolare dell’agenzia di comunicazione HMC di Bolzano, con il contributo di Giancarlo Morelli, chef stellato e patron del Pomiroeu e si avvale della collaborazione di Audi, in qualità di main partner, e di Alta Badia, Colmar, Ferrari Trento, Lavazza, Monograno Felicetti, S. Pellegrino & Acqua Panna, Südtirol.

La mission del progetto è quella di promuovere l’attenzione alla natura, valorizzando le best practice in termini di focus sul territorio, sui prodotti locali e sulla stagionalità degli stessi, ma anche sui consumi responsabili, il riciclo dei materiali e il riutilizzo degli scarti alimentari.

Particolare attenzione sarà dedicata anche all’educazione delle nuove generazioni, con programmi dedicati ai bambini sui temi dell’alimentazione, del rispetto per l’ambiente e della sostenibilità e alla formazione professionale, con l’istituzione del premio Young Ethical Talent Award, che verrà assegnato, per ogni edizione a giovani chef, pasticceri, sommelier e personale di sala,  da una giuria composta dagli chef partecipanti alla manifestazione. Oltre al premio il vincitore potrà inoltre lavorare un mese in un rinomato ristorante arricchendosi dell’esperienza diretta.

“I proventi dell’evento finanzieranno borse di studio per chef, sommelier, personale di sala, pasticceri” spiega Niederkofler “In modo che possano imparare dai migliori, non solo in Italia”. Durante le giornate di Cares - tutte aperte al pubblico - ci saranno corsi di cucina sì, ma anche masterclass dove gli chef incontreranno designer, musicisti, artisti: “Voglio persone con dei concetti, voglio creare attenzione su temi come la sostenibilità, l’etica, lo spreco”.

Nella cornice delle Dolomiti, da San Cassiano a Corvara, a La Villa, passando per i vari rifugi, si passeranno quattro giorni tra tavole rotonde, Cooking Masterclasses e Chef Talk, dove tutti i partecipanti porteranno la loro personale testimonianza per una consapevole fruizione e valorizzazione del territorio. Oltre a cucinare, questa volta parleranno anche personaggi del calibro di Michel Bras dalla Francia, Rodolfo Guzman dal Cile, Vladimir Mukhin da Mosca, Scot Kirton dal Sud Africa, Rafa Costa e Silva da Rio de Janeiro, Leonardo Pereira da Lisbona e una pioggia di stelle anche dall’Italia, inclusi i tristellati Romito e Bottura.

Per questa nuova iniziativa è previsto un doppio appuntamento annuale; l’edizione successiva si terrà nel periodo estivo. Questa volta si terrà ancora Alta Badia, ma dalla prossima si cambia location, e anche stagione, perché l’idea è creare un evento itinerante, due volte all’anno, in sedi ogni volta diverse, ma sempre esemplari in termini di valorizzazione del territorio, rispetto e protezione dell’ambiente.



 

 

Letto 1268 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti