Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Doc e Docg

Doc e Docg

Doc e Docg: Colli Albani Doc

di Sergio Ronchi

MappaArticolo georeferenziato

Ci troviamo sui colli romani, che dal lago Albano e dal lago di Nemi guardano verso sud. Siamo in provincia di Roma e questa zona è nota da secoli per i sui vini bianchi. Infatti quando si nominano i Colli Albani, la mente corre verso i rilievi che si trovano a Sud Est di Roma. Essendo la zona così vicina alla capitale, nell'antichità si sviluppò immediatamente la coltivazione della vite e subito si produssero vini bianchi che andarono sulle tavole dei banchetti dei signori dell'antica Roma. La denominazione è stata istituita già nel 1970 ed è la zona dove la scelta dei vitigni è molto controllata e limitata nelle varietà di uva utilizzabile. Per questa Doc si possono usare Malvasia bianca di Candia (chiamata localmente Malvasia rossa), Trebbiano (toscano, romano e giallo), Trebbiano di Soave, Malvasia del Lazio (chiamata localmente Malvasia puntinata) e con aggiunta di altre uve bianche autorizzate per la regione.

Si possono produrre le seguenti tipologie di Colli Albani:

Bianco, titolo alcolometrico minimo 10.5%.
Superiore, titolo alcolometrico minimo 11.5%.
Spumante.
Novello, se viene imbottigliato entro il 20 dicembre dell'annata di produzione delle uve.

Il colore è giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli, profumo fruttato e vinoso. Il sapore può essere secco o abboccato o amabile o dolce. Ottimo da pasto o da fine pasto in base ala tipologia.

Letto 4705 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Sergio Ronchi

Sergio Ronchi

 Sito web
 e-mail

Appassionato di vino da molto tempo, ho organizzato vari eventi di presentazione prodotti utilizzando varie location a Milano, Padova, Bergamo,...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti