Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Doc e Docg

Doc e Docg

Doc e Docg: Lago di Corbara Doc

di Sergio Ronchi

MappaArticolo georeferenziato

La DOC Lago di Corbara è stata istituita con decreto del 1 luglio 1998 e la zona di produzione comprende l'intero territorio amministrativo del comune di Baschi e parte del territorio amministrativo del comune di Orvieto (frazioni di Corbara, Fossatello, Colonnetta di Prodo e Titignano). E' dal tempo degli Etruschi che si conosce la vite in questa zona, infatti la città di Orvieto in etrusco era Velzna, quasi vina (vigneto in etrusco) che coinciderebbe con Oina e quindi con Oinarea, "la città dove scorre il vino", ricordata in un testo un tempo erroneamente attribuito ad Aristotele, che testimonia come la reputazione del vino prodotto ad Orvieto avesse raggiunto già in epoca antichissima le sponde della Grecia.

Queste sono le tipologie previste:

Rosso, vitigno Cabernet Sauvignon e/o Merlot e/o Pinot nero (minimo 70%) e con quelle di Aleatico e/o Barbera e/o Cabernet Franc e/o Canaiolo e/o Cesanese e/o Ciliegiolo e/o Colorino e/o Dolcetto e/o Montepulciano, titolo alcolometrico minimo 12,5%.
Cabernet Sauvignon, vitigno Cabernet Sauvignon minimo 85%, titolo alcolometrico minimo 12,5%.
Merlot, vitigno Merlot minimo 85%, titolo alcolometrico minimo 12,5%.
Pinot nero, vitigno Pinot nero minimo 85%, titolo alcolometrico minimo 12,5%.

Letto 4428 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Sergio Ronchi

Sergio Ronchi

 Sito web
 e-mail

Appassionato di vino da molto tempo, ho organizzato vari eventi di presentazione prodotti utilizzando varie location a Milano, Padova, Bergamo,...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti