Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Torna a settembre il “Festival d’Autunno”: un weekend a base di buon cibo e prodotti artigianali nella Valle del Serchio, in Toscana

DoveTenuta del Ciocco, Barga (LU) - itinerante

Quandodal 19 settembre 2015 al 20 settembre 2015

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Dalle 10 alle 19 nella Tenuta del Ciocco,a pochi km da Barga (Lucca). Evento ad ingresso gratuito patrocinato dai Comuni di Barga e Fosciandora

Si svolgerà sabato 19 e domenica 20 settembre, dalle ore 10 alle ore 19, la 3° edizione del “Festival d'Autunno”, il weekend a base di buon cibo e prodotti artigianali dedicato all’Autunno e organizzato dal Ciocco Tenuta e Parco nella Valle del Serchio, in Toscana, a pochi km da Barga (Lucca).

Patrocinato dai Comuni di Barga e Fosciandora, l'evento è aperto al pubblico ad ingresso gratuito e si propone come una grande festa itinerante che si sviluppa su varie aree della tenuta tra stand di prodotti artigianali ed enogastronomici tipici del territorio.
Tre in particolare le zone coinvolte: la Piazza (dove saranno presenti gli espositori di artigianato toscano), il Giardino degli Artisti (con gli stand di prodotti enogastronomici locali) e la Piazzetta (dove si svolgeranno le attività di intrattenimento).

Un appuntamento che anche quest'anno si rinnova per turisti e gourmet che possono così conoscere, degustare e apprezzare le specialità della zona, come i Presidi Slow Food pane di patate e prosciutto Bazzone, i salumi di Cinta e i formaggi, la farina di castagno, il miele di acacia e castagno e le confetture, la birra artigianale al farro e alla castagna.

Tra i prodotti di artigianato non mancheranno ceramiche artistiche e decorate a mano, tessuti, arredi e gioielli con pietre dure mentre presso lo stand con la lavanda del Ciocco, che viene coltivata manualmente all'interno della Tenuta secondo antiche tradizioni, si terranno dimostrazioni live della sua distillazione.

Per i visitatori più piccoli in programma animazione, lanoratori didattici e giochi.

La Valle del Serchio è un angolo misterioso e affascinante della Toscana, stretto tra le Alpi Apuane e l'Appennino, e prende il nome dal fiume Serchio che l'attraversa per tutta la sua lunghezza.
Con i suoi borghi medievali di grande storia, offre ai visitatori quel giusto mix di cultura, natura, arte, gastronomia e avventura che la rende una meta ideale per un weekend o una vacanza da vivere in coppia, in famiglia o tra amici.

Il Ciocco (www.ciocco.it) nasce nel 1961 con l'obiettivo di far rivivere la montagna e le sue tradizioni, la natura con i suoi animali, lo sport e il relax, lontano dal “logorio della vita moderna”.
Deve il suo nome ad uno dei poeti più amati d'Italia, Giovanni Pascoli, che si innamorò di Castelvecchio, della Valle del Serchio e dei suoi abitanti così laboriosi.

Tra le opere che Pascoli compose durante la sua permanenza in quei luoghi c'è una raccolta di poesie conosciuta come “I Canti di Castelvecchio”. Tra queste una si intitola proprio “Il Ciocco” e racconta di un gruppo di contadini che si siedono attorno al focolare a parlare della vita mentre guardano il fuoco consumare lentamente il ciocco, il ceppo da ardere. Simbolo di calore e ospitalità che incoraggia conversazioni appassionate sulla vita.

Dove dormire all'interno del Ciocco Tenuta e Parco:

Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa - http://ciocco.it/it-it/live/hotel
E' il primo Renaissance Resort d'Europa, un resort esclusivo immerso in un parco naturale di 700 ettari, in grado di soddisfare i desideri di vacanza più svariati.
Ha 180 camere, 80 delle quali completamente rinnovate, una Beauty Spa dove coccolarsi con i migliori trattamenti naturali e un'attrezzata area wellness composta da piscina interna riscaldata, soft sauna, calidarium, palestra, percorso con cromoterapia ed esclusiva zona relax.

Per chi ama lo sport anche in vacanza, a un passo dallo Sport Village (http://ciocco.it/it-it/live/sport- village) si trovano gli Chalet: accoglienti baite in legno, nelle quali respirare l'atmosfera tipica della montagna senza rinunciare al comfort.
Ogni Chalet è provvisto di due camere da letto, bagno, cucina, ingresso indipendente e posto auto.

I Campus Apartments (http://ciocco.it/it-it/live/campus-hotelapartments) sono la scelta ideale per coppie e famiglie che sognano una vacanza nel segno della natura e in totale libertà.
Sono piccole (dai 30 ai 45 mq) ed accoglienti residenze ricavate all’interno di originali strutture rurali completamente rinnovate, immerse nei tipici boschi di castagno.

Ogni appartamento è composto da due camere con 3 o 4 posti letto, un bagno e una cucina completamente attrezzata.

Dove mangiare all'interno del Ciocco Tenuta e Parco:

Numerosi i ristoranti che, nella Tenuta del Ciocco, propongono i migliori piatti della cucina locale (http://ciocco.it/it-it/taste/ristoranti).
All’interno del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SpA ce ne sono ben tre da provare: il sofisticato La Veranda, il romantico e panoramico Le Salette e il Nour Lounge, perfetto per intriganti aperitivi.

Al Livello Balance, immersa nello Sport Village, c'è la Locanda Km0, nella quale è possibile assaggiare le specialità toscane preparate con ingredienti coltivati nella campagna circostante.
Ideale per chi cerca rifugio ed evasione lontano dai circuiti del turismo di massa e per una cena suggestiva intorno al fuoco è la Taverna dello Scoiattolo, accogliente baita circondata da castagneti.

La Pizzeria Gulì, infine, che prende il nome dal cane del poeta Giovanni Pascoli, si trova nella Piazza del Ciocco e propone, in un ambiente accogliente e caratteristico, sfiziosi antipasti con prodotti locali e pizze cotte nel forno a legna.

 

 

Letto 1111 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti