Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Sensazioni di Appennino a Varzi

DovePiazza Aldo Moro, Varzi (PV) - "sotto la torre"

Quandodal 04 luglio 2015 al 05 luglio 2015

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Sabato 4 e domenica 5 luglio 2015 l’appuntamento con le tradizioni dell’Oltrepò Pavese è a Varzi nella prima edizione dell’evento “SensAzioni di Appennino” organizzato da Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese e G.A.L. Fondazione per lo sviluppo dell’Oltrepò Pavese.

Tre i temi dell’evento: i luoghi, la cultura e l’enogastronomia dell’area montana della provincia di Pavia.  I luoghi sono il borgo medievale di Varzi, con le sue caratteristiche strade di acciottolato, i portici, le torri, le case e i palazzi in pietra e il castello che fu dei Malaspina. Qui l’evento si articolerà in vari appuntamenti, a partire dalle ore 17.00 di sabato 4 luglio quando, nella piazza Aldo Moro (“sotto la torre”) sarà presentata la Carta dei Sapori dell’Appennino Pavese, primo atto del nascente progetto di definizione dell’identità enogastronomica dell’area della Comunità Montana. A presentare la Carta dei Sapori, moderati dal giornalista e scrittore Roberto Perrone e dalla giornalista Cinzia Montagna, saranno i rappresentanti degli Enti promotori dell’iniziativa e gli esperti contattati negli scorsi mesi per ottenere un primo risultato: portare in tavola le ricette della tradizione. A colloquiare con Roberto Perrone interverranno Piera Spalla Selvatico, cultrice di tradizioni enogastronomiche - Ristorante Selvatico di Rivanazzano, Mario Maffi, enologo, Teresio Nardi, fiduciario Slow Food Oltrepò Pavese, Carlo Aguzzi, sommelier e scrittore, Emilio Francioso, Presidente Comunità del Cibo Oltrepò Pavese, Aurelio Citelli, etnografo, musicista esperto di cultura delle 4P, Ezio Garabello, Vicepresidente del Consorzio  di  Tutela del Salame di Varzi, Gianni Andrini, Assessore Expo e Cultura - Comunità Montana dell'Oltrepò Pavese, e Alberto Vercesi, Presidente Gal Fondazione per lo Sviluppo dell'Oltrepò Pavese. Tante voci, per un momento di convivialità articolato fra parole e assaggi, in senso letterale, di quanto sarà detto, con il coinvolgimento anche del pubblico chiamato a gustare di alimenti e le ricette di cui si parlerà. Il clima sarà quello della merenda contadina, momento di pausa e di ristoro dal lavoro.

A seguire la Cena dell’Appennino (ore 19.30) nel castello di Varzi, che apre le sue sale in via straordinaria come anteprima della recente ristrutturazione conservativa. Il menu comprende ricette e portate connotate ciascuna da storicità e origine territoriale proposte dai ristoranti del territorio e della tradizione. E’ il caso, ad esempio, del salame di Varzi, che aprirà la cena come antipasto, declinato in diverse stagionature. Le portate avranno come caratteristica quella del rispetto della stagionalità degli ingredienti in abbinamento ai vini del territorio. (Info e prenotazioni: casadeisaporioltrepo@gmail.com - Tel. 339-2572980 – Pagina Facebook: Sensazioni di Appennino).

Alle ore 21.30, in Piazza del Municipio – Concerto “Sentré 2015 -I Sentieri della festa... al tempo di Jacmon” con Musiche Selvagge, i Danzatori delle Terre Alte, spettacolo multimediale, al termine Bal Trad.

Domenica 5 luglio, gli appuntamenti a Varzi avranno inizio alle ore 10.00 con la visita guidata dalla Piazza della Fiera nei luoghi della storia varzese, mentre alle 11.00, nel borgo medievale si svolgerà “L'happy hour che non ti aspetti: la colazione dell'Appennino” a cura di Comunità del Cibo dell’Oltrepò Pavese. Nell’occasione si svolgerà l’incontro “Non è un aperitivo: è un’App! - Viaggiare in Oltrepò con l’App OltrepoPavese realizzata dal Gal Fondazione per lo Sviluppo dell’Oltrepò Pavese”, presentazione al pubblico del più recente strumento di comunicazione realizzato da G.A.L.

Torna l’appuntamento con la Carta dei Sapori alle ore 13.00, presso il Castello di Varzi con “Il pranzo dell'Appennino - La Carta dei Sapori estivi dell’Appennino Pavese “ a cura dei Ristoranti del territorio e della tradizione. Le portate saranno proposte in abbinamento ai vini del territorio.

Pomeriggio tutto dedicato alla conoscenza della storia di Varzi e alla sua rievocazione:  alle ore 15.30, in Piazza del Municipio, “Nelle Terre dei Malaspina. C’erano una volta… i Trovatori” rievocazione teatralizzata e musicale a cura dell’ Associazione Spino Fiorito. A seguire, alle ore ore 16.30 dalla Piazza della Fiera, visita guidata nei luoghi della storia. La conclusione è lasciata allo stesso protagonista di apertura, il Salame di Varzi, al quale è dedicato l’appuntamento in programma alle ore 17.30, nel borgo medievale , e intitolato “W il Salame di Varzi!”, un inno al prodotto più noto e apprezzato della tradizione (a cura della Comunità del Cibo dell’Oltrepò Pavese e del Consorzio di Tutela del Salame di Varzi Dop).

Ad animare le vie del centro storico di Varzi nella giornata di domenica sarà il Gruppo Storico Città di Sabbioneta con i suoi cortei, le sue danze e i suoi madrigali, rievocando ambienti di corte e popolari del Rinascimento.

Info: Per prenotazioni e informazioni sulla cena 4 luglio – colazione, pranzo e merenda del 5 lugliocasadeisaporioltrepo@gmail.com - Tel. 339-2572980

Segreteria organizzativa:
info@gal-oltrepo.it - tel. 0383-540637 Infopoint Terre Alte 0383-367534 - 349-3267386

 

 

Letto 1077 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti