Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

LaghiDivini 2015 - il festival dei vini prodotti sulle sponde dei laghi italiani

DoveBracciano (RM) - Complesso Conventuale di Santa Maria Novella nel centro storico di Bracciano

Quandodal 26 giugno 2015 al 28 giugno 2015

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

È grande l’attesa per la ormai imminente VIII edizione di Laghidivini®, il Festival, unico nel suo genere, che racconta i vini creati in ambienti unici, le sponde dei laghi.

Quest’anno l’appuntamento è fissato da venerdì 26 giugno fino a domenica 28, con orario a partire dalle 19,00 fino alle 24.00. La location per appassionati, ospiti, curiosi, cultori del vino, sommelier e operatori del settore, sarà il Complesso
Conventuale di Santa Maria Novella nel centro storico di Bracciano, a pochi passi dal Castello Odescalchi con ingresso in Via Umberto I, n.5. Solo per dare un’idea della ricchezza e varietà di terroir e di produzione, basti ricordare che in Italia vi
sono oltre 4.500 laghi, importanti riserve di acqua dolce, luoghi di particolare interesse paesaggistico,  naturalistico ma anche importanti territori dal punto di vista vitivinicolo, gastronomico, archeologico e culturale.

Un’occasione per promuovere il territorio, il bere consapevole, la degustazione e la cultura. Come ormai ben sanno i molti appassionati della manifestazione, che aspettano il mese di giugno impazienti, non mancheranno: mostre di fotografia, concerti, danza, proiezioni, laboratori di analisi sensoriale, incontri di letteratura in tema e concorsi, per dare solo un velocissimo accenno a cosa e quanto succederà a Laghidivini®. Una tre giorni tutta all’insegna della valorizzazione dei nostri sensi, una esperienza appunto sincretica, capace cioè di conciliare in un’unica esperienza sensazioni differenti tra loro, che si può compiere grazie ad un curato percorso che dal gusto, valorizzato dai vini in degustazione e dalla gastronomia d’eccellenza, arriva fino all’udito di musiche e concerti, passando per l’olfatto attraverso erbe e essenze, la vista del luogo d’arte e di esposizioni artistiche.

Un’interessante collaborazione con la Scuola di Musica Civica di Bracciano e con gli gli allievi della scuola di fotografia di Alessandro Zanazzo. E ancora un’esibizione di Flamenco ed una di Tango, per risvegliare i nostri sensi, e ancora degustazioni al buio, delizie gastronomiche, show cooking, presentazioni di
libri, talk e reading. Come di consueto domenica l’attribuzione del premio al vino preferito dal pubblico mentre per la prima volta anche l’associazione Commercianti di Bracciano parteciperà al concorso “Vetrine in tema” animando così le vetrine del centro storico con motivi in tema. Impossibile riassumere queste tre ricchissime serata, potrete seguire tutti gli aggiornamenti in tempo reale dal nostro sito www.laghidivini.it, guardare i video sul nostro canale YouTube, seguirci su facebook e twitter, ma la soluzione che vi consigliamo è venirci a trovare e viverle, ‘sentirle’!

Inaugurazione, nel Chiostro, con l’apertura dell’ottava edizione del festival alla presenza di autorità e ospiti, è in programma per venerdì 26 giugno, ore 19:00.
L’ingresso all’evento, organizzato da Epulae con il patrocinio del Comune di Bracciano e del Consorzio
Lago di Bracciano, è libero. Per effettuare le degustazioni dei vini è necessario munirsi di apposito tagliando versando un contributo associativo di 10€, a sostegno di un particolare progetto di solidarietà sociale; si riceverà un calice da degustazione, una taschina porta bicchiere, l’ingresso gratuito al Museo Civico e la possibilità di usufruire di un tour gratuito sul lago a bordo della motonave Sabazia. Durante le degustazioni è possibile avvalersi della guida di sommelier anche in lingua francese e/o inglese. L’accredito stampa per partecipare all’evento, per i colleghi giornalisti, muniti di iscrizione all’ordine o collaboratori
con lettera di presentazione della testata di appartenenza, è possibile effettuarlo scrivendo a: info@laghidivini.it

Letto 3117 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti