Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

CIBO&SALUTE, Il progetto di Unindustria Treviso per Expo 2015

DoveTreviso (TV) - Palazzo Giacomelli

Quandodal 26 maggio 2015 al 09 ottobre 2015

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Ai nastri di partenza il progetto CIBO&SALUTE promosso da UNINDUSTRIA TREVISO, con il suo Gruppo Agroalimentare che conta 170 imprese per quasi 5000 collaboratori complessivi, per amplificare, a livello territoriale, alcuni dei temi che saranno al centro del dibattito nei sei mesi di EXPO2015.

L’iniziativa ha ricevuto il prestigioso patrocinio di Expo Milano 2015 accanto a quella della Regione Veneto e del Comune e della Provincia di Treviso.

Un’occasione per valorizzare una volta di più il talento italiano nella produzione alimentare e l’opportunità di riflessione che, partendo dalle parole d’ordine di Expo 2015, coinvolga la comunità per diffondere la conoscenza attorno al rapporto fra stile di vita, alimentazione e salute.

Sotto l’egida di un Comitato Scientifico composto da membri delle Direzioni Sanitarie dell’UOC di Medicina Interna dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dell’UOC di Gastroenterologia dell’Ospedale Santa Maria del Prato di Feltre, del Servizio di Dietetica e del Dipartimento di Prevenzione delle due ULSS, saranno rappresentati il mondo scientifico con le ultime ricerche sul rapporto cibo-salute e primo promotore della prevenzione, la   realtà imprenditoriale e il suo impegno nella ricerca e nell’innovazione in materia agroalimentare, i tecnici e gli esperti di alimentazione e benessere.

 

Questo il calendario degli incontri:

 

1.     MARTEDÌ 26 MAGGIO – Treviso, Palazzo Giacomelli ore 17

PIACERE E SALUTE. LA TRADIZIONE ALIMENTARE TRA VECCHI E NUOVI SAPORI E STILI DI VITA.

Si parlerà di biodiversità agroalimentare come garanzia di qualità dei prodotti e salute del consumatore, dell’influenza che ha il cibo sul nostro stato di salute ma anche della cucina di tradizione e del suo cambiamento in funzione dei nuovi modelli alimentari.

2. MERCOLEDÌ 24 GIUGNO – Treviso, Palazzo Giacomelli ore 17

ALCOL E SALUTE. PREGIUDIZI E VERITA’

Si parlerà della ricerca scientifica e degli ultimi risultati in merito ai benefici del vino sulla nostra salute, in primis il suo potere antiossidante, si leggeranno i nuovi scenari di consumo. Al centro del dibattito anche la ritualità dei distillati, come la tradizione e la cultura locale è arrivata ai giorni nostri per affermarsi come consumo consapevole.

3. MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE – Treviso, Palazzo Giacomelli ore 17

I NUTRACEUTICI: DIETA O TERAPIA?

L’attenzione alla salute e al nostro benessere fisico e mentale influisce sempre più sull’aspettativa di vita e quindi sulle nostre abitudini alimentari. La ricerca si sta sempre più concentrando sugli alimenti chiamati ‘funzionali’ in grado di produrre effettivi positivi nel nostro organismo, limitando i rischi legati all’insorgere di malattie. Quando ci si riferisce alle singole sostanze e non al cibo nel suo complesso, allora si parla di alimenti nutraceutici, neologismo derivato dall’unione dei termini nutrizione e farmaceutica. 

4. VENERDÌ 9 OTTOBRE – Treviso, Palazzo Giacomelli ore 17

SPORT E SALUTE. MUOVERSI DI PIÙ PER VIVERE MEGLIO.

Una buona alimentazione rappresenta la base di un corretto stile di vita. In ambito sportivo, dove la richiesta energetica è finalizzata al miglioramento della performance, un'alimentazione corretta è di grande ausilio e diventa in molti casi parte integrante della preparazione atletica. Si conosceranno i numerosi benefici che conseguono a una regolare attività fisica, sia da un punto di vista medico-scientifico che come stile di vita mirato ad una positiva concezione di sé.

 

Media partner del progetto AIFBAssociazione Italiana Foodblogger, che si farà promotrice on line del progetto e porterà in sala, in occasione dei quattro incontri, domande e curiosità nate in rete.

 

Animerà Palazzo Giacomelli per l’intera durata di EXPO 2015 la mostra Saòr prodotta e organizzata dallo IUAV di Venezia, per promuovere una conoscenza dei prodotti del territorio veneto non solo fisica e organolettica, ma anche culturale. Si parte dalla loro origine, a tratti curiosa e appassionante, per arrivare alle specificità dei territori di provenienza, i metodi di coltivazione e raccolta, le proprietà che contribuiscono a renderli ingredienti preziosi e ricercati nelle migliori cucine del mondo. Una mostra tematica con progetti, pannelli esplicativi e prototipi, ricerche progettuali di design e di comunicazione per indagare il ciclo di vita di un prodotto alimentare ed arrivare a nuove proposte e nuovi concept.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Letto 1780 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti