Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vino in garage

Vino in garage

La finale del Garage Wines Contest a TerroirVino

di Luca Risso

MappaArticolo georeferenziato

Abbiamo finalmente i finalisti della Quinta Edizione del Garage Wines Contest, raduno nazionale per vini prodotti artigianalmente, in piccole cantine da vignaioli dilettanti. I garagisti sono stati 22 da tutta Italia, con complessivamente 34 etichette proposte tra vini bianchi, rossi e da dessert. I numeri sono in decisa crescita rispetto allo scorso anno, anche se sono convinto che avrebbero potuto essere molte di più e che molti abbiano avuto forse timore di un confronto così esposto mediaticamente. Anche la qualità media si è alzata ulteriormente e sicuramente il merito è tutto dell'assistenza enologica di Claudia Donegaglia che anche quest'anno ha fornito un servizio prezioso a chi ne ha saputo approfittare.

Abbiamo scelto ben 24 bottiglie per la finale, 12 rossi, 7 bianchi e 5 passiti. Non è possibile assaggiare e valutare in modo affidabile un numero maggiore di vini in finale e questa scelta è stata molto dolorosa, anche perché comunque nessuno degli esclusi era a mio avviso davvero da scartare, solo che gli altri erano meglio. Comunque sono a disposizione di tutti in privato per entrare nei dettagli circa le valutazioni preliminari dei vini.

Se negli anni passati ha dominato una certa ricerca di concentrazione e corpo, in questa edizione, complice forse l'annata (2013) mediamente fresca, l'acidità l'ha fatta da padrona, regalando vini freschi e profumati.

Ecco dunque la lista dei vini e dei produttori qualificati per la finale:

Vini Bianchi

Andrea D'Ascanio - Atto Primo Bianco 2013
Sante Orsini - Adallerona Bianco Acc. 2013
Antonio Gabriele - Zibibbo 2013
Luigi Gennari - L'Adelfo 2013
Pietro Repetto - Contraiotto M.C. 2012
Pietro Repetto - Contraiotto Gavi 2013
Andrea Sala - Scanzonato 2013

Vini Rossi

Michele Bacchetta - Mangiafuoco 2012
Michele Aliprandi - Luamarone 2012
Angelo Mignosa - Gelseta 2013
Ivano Carozzo - Neigro Castellu 2013
Moris Franzoni - I Putèin dla Pipòla 2013
Daniele Fontana - Settemani 2013
Andrea Sala - Pietramatta 2012
Marco Mora - Fascia Rossa 2013
Alberto Ferretto - Barbera 2013
Tonino Scutti - La Barbara 2013
Giovanni Carullo - Eutopia 2013
Salvatore Licciardello - Rosso Etna del Patrimonio 2012

Vini da dessert

Antonio Ganci - Agosto Passito 2012
Giovanni Pietro - Marchinu Planasia 2010
Giovanni Pietro - Marchinu Su Truigu 2013
Antonio Gabriele - Pantelleria 2013
Giovanni Ghezzi - Vin Santo 1998


Partecipazione e cena

Tutti i garagisti, finalisti o meno, sono invitati a partecipare personalmente alla finale ai Magazzini del Cotone di Genova domenica 15 Giugno a partire dalle 9:30 e magari a fermarsi a cena domenica sera per continuare a discutere piacevolmente a tavola e riassaggiare le bottiglie migliori. Ricordate in questo caso di prenotare da qui: http://vinixunplugged.eventbrite.com/

Ricordo che il Garage Wines Contest si svolge all'interno della più vasta manifestazione TerroirVino che per la prima volta durerà due giorni, domenica 15 giugno (10 - 19.30) e lunedì 16 giugno (14 - 20). Lunedì mattina ci sarà anche l'Unconference, con tanti temi e dibattiti interessanti da ascoltare.

La partecipazione come spettatori del Contest è ovviamente gratuita e si svolgerà in sala Aliseo domenica dalle ore 09.30 alle ore 12.00. Anche quest'anno il garagista vincitore assoluto riceverà come ulteriore premio un contenitore ceramico Clayver da 40 litri per i suoi esperimenti più alternativi.

Ricordatevi le bottiglie per la degustazione finale e per l’eventuale partecipazione del giorno seguente a TerroirVino. L'esperienza dice che 5 sono sufficienti. Eventuali avanzi possono essere ritirati dai garagisti. Chi ha spedito più di una bottiglia può tenere conto di quelle già in mio possesso.

Le bottiglie potranno essere portate personalmente ai Magazzini del Cotone domenica 15 Giugno possibilmente prima dell’inizio della finale (9:00) in modo che ci sia il tempo per farle ossigenare un po’ e di raffreddare i vini bianchi. Alternativamente e DIVERSAMENTE DALL'ANNO PASSATO si potranno anche spedire le bottiglie al magazzino di TerroirVino come da istruzioni inviate via email.

Ecco infine la lista definitiva dei commissari degustatori. Anche a loro ricordo, se desiderano partecipare alla cena di domenica sera, di prenotare allo stesso link: http://vinixunplugged.eventbrite.com 

1. Massimo Ponzanelli Sommelier
2. Linda Nano Appassionata & Giornalista
3. Giuliano Boni Titolare Vinidea
4. Marino Giordani Docente Enogastronomia e Analisi sensoriale
5. Enrico Sala Organizzatore eventi enogastronomici
6. Paolo Ghislandi Produttore
7. Claudia Donegaglia Enologo
8. Simona Silvestri Sommelier
9. Rossano Ferrazzano Esperto Degustatore, Divulgatore
10. Yoel Abarbanel Barman e Ristoratore

Arrivederci a tutti il 15 giugno ai Magazzini del Cotone!

Letto 7112 voltePermalink[2] commenti

2 Commenti

Inserito da SALVO LICCIARDELLO

il 09 luglio 2014 alle 10:25
#1
Saluto tutti i garagisti che hanno partecipato al contest 2014.
Carissimo Luca, mi sarei aspettato un articolo a tutta pagina sulla finale del GWC e sui risultati. Potrebbe essere l'atto conclusivo del GWC 2014, che premia non solo la tua performance organizzativa ma nutre la soddisfazione di quanti hanno partecipato e magari anche vinto. Spero troverai il tempo per farlo, visti i tuoi molteplici impegni.
Desideravo inoltre ringraziarti per aver ricevuto le schede con i giudizi dei singoli commissari, certamente molto utili a crescere.
Propongo per il GWC 2015 che le note sulle schede vengano inserite a stampatello o comunque con una calligrafia un po più leggibile, visto le difficoltà avute ad interpretarne il contenuto. Ma averle avute è già stata una soddisfazione.
Buon lavoro ed un saluto a tutti....

Inserito da Luca Risso

il 09 luglio 2014 alle 10:27
#2
Ciao Salvo
Scusatemi tutti, sono stato una decina di gg in ferie e ho ho avuto dopo molto da fare. Il post uscirà al più presto. Scusate ancora

Luk

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luca Risso

Luca Risso

 Sito web
 e-mail

Il mio interesse per il vino è cosa relativamente recente. Risalgono a ottobre 2001 i miei primi due post per chiedere informazioni sul...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti