Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

XIX edizione della "Prima del Torcolato"

DovePiazza Mazzini, Breganze (VI) - Breganze

Quandoil 19 gennaio 2014

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

 Una dolce domenica per la DOC Breganze. Si rinnova con importanti iniziative la manifestazione dedicata alla spremitura del rinomato vino dolce, simbolo della DOC Breganze. Cantine aperte al pubblico, nomina del nuovo Ambasciatore del Torcolato del Mondo e prove dell’abbinamento ideale con il formaggio Gorgonzola. In attesa del primo mosto, vero protagonista.

Domenica 19 gennaio Breganze ospiterà la diciannovesima edizione della
“Prima del Torcolato”, la prima spremitura delle uve di Vespaiola appassite della vendemmia 2013. La manifestazione è dedicata al Torcolato, il vino bianco dolce, prodotto esclusivamente a Breganze, che ha reso famosa nel mondo la piccola zona a Denominazione di Origine Controllata alle pendici dell’Altopiano di Asiago, in provincia di Vicenza. La manifestazione rievoca l’antica consuetudine di torchiare le uve appassite dell’ultima vendemmia.

Da ogni acino della varietà autoctona Vespaiola, quasi completamente “asciugato” dopo mesi di appassimento dei grappoli, scaturiranno poche gocce di un mosto dolcissimo che già racchiude in sé tutti i profumi di frutta ed agrumi che rendono unico il Torcolato. Quest’anno sono davvero molte le occasioni di ritrovo, divertimento e conoscenza che ruoteranno attorno alla spremitura. Dato il grande successo riscosso lo scorso anno, verrà riproposto un nuovo “Fruttaio Tour®”: dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19, cinque cantine della pedemontana vicentina saranno aperte al pubblico, con visite guidate e degustazioni, per vedere dove e come nasce il Torcolato.

Il pomeriggio di domenica vedrà svolgersi in piazza Mazzini tutte le iniziative dedicate al nobile vino dolce della DOC Breganze. Alle 14.30, mentre i confratelli della “Magnifica Fraglia del Torcolato” sfileranno facendo il loro ingresso nella piazza, presso la Torre Diedo cominceranno le visite guidate al campanile (uno dei più alti del Veneto), con il “Brindisi in campanile”, letture del testo di Gabriele
Boschiero “Alla scoperta di un vino antico” (a cura di Loris Rampazzo) e, naturalmente, vista mozzafiato sulla piazza e le colline circostanti. Di lì a pochi minuti, una squadra di operai scelti tenterà il primato mondiale della treccia d’uva attorcigliata più lunga mai realizzata. I grappoli di uva passita verranno issati fino alla sommità del campanile di Breganze. Saranno attorcigliati, come vuole la tradizione breganzese, ma in un treccia di proporzioni mastodontiche: sarà lunga oltre 40 metri. L’impresa, provata lo scorso anno con esito positivo, quest’anno
verrà certificata da un Notaio.

Le emozioni in piazza Mazzini continueranno con la nomina dei nuovi confratelli della Magnifica Fraglia del Torcolato. Seguirà l’investitura dell’Ambasciatore del Torcolato nel Mondo anno 2014, onorificenza che sarà tributata al cav. Alberto Zamperla, “signore delle giostre e visionario senza confini”. Dopo la premiazione del bozzetto vincitore del concorso “Realizza l’etichetta della Prima del Torcolato Vendemmia 2013”, sarà finalmente il momento dell’inizio della produzione del Torcolato dell’ultima vendemmia. La Vespaiola più bella, posta nei fruttai delle cantine ad asciugare per quattro mesi, verrà torchiata sotto gli occhi del pubblico
ed il primo mosto verrà fatto assaggiare a tutti. Tutta la festa sarà accompagnata da momenti folcloristici, rappresentazioni e ricostruzioni storiche.

L’edizione di quest’anno si segnala non solo per tutte le iniziative di festa dedicate a questo nobile vino della migliore tradizione vitivinicola veneta, ma sarà un’occasione importante anche sotto il profilo storico e scientifico. Presso la piazza sarà inaugurata infatti una riproduzione dell’Ara Votiva di epoca romana, simbolo della Magnifica Fraglia del Torcolato, che la storica confraternita donerà
alla cittadinanza breganzese. Durante la mattinata si svolgerà infine un importante convegno, riservato alla stampa specializzata, dedicato agli effetti benefici
dell’azione di alcune muffe del genere Penicillum sul profilo organolettico sia del Torcolato che del formaggio Gorgonzola. L’incontro, organizzato in collaborazione con il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP, ha per titolo: “Torcolato e Gorgonzola, dolcezze nel segno del Penicillum”.

L’argomento sarà approfondito nelle relazioni tenute dai proff. Erasmo Neviani (Università di Parma) e Roberto Causin (Università di Padova). All’incontro seguirà una degustazione abbinata di Torcolato e Gorgonzola, selezionati dai rispettivi Consorzi di Tutela, che sancirà gli straordinari esiti sensoriali dell’unione di questi prodotti simbolo del Made in Italy di qualità. La manifestazione avrà luogo anche in caso di pioggia. L’organizzazione si riserva di sospendere la realizzazione della treccia d’uva più lunga del mondo qualora le condizioni meteorologiche risultassero avverse alla sicurezza dell’operazione.


Per informazioni:
Alberto Pertile
E-mail: info@albertopertile.it
Mobile: 328.3511468

Letto 1978 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti