Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vino in garage

Vino in garage

Tempo di analisi

di Luca Risso

Quest'anno Babbo Natale arriva prima del solito nelle vesti di Santa Claudia Donegaglia da Modigliana!!
Il vino dovrebbe più o meno aver finito di fermentare e probabilmente è stato svinato o travasato una prima volta. A questo punto una bella analisi effettivamente potrebbe essere molto utile per decidere come proseguire nell'affinamento nel miglior modo possibile senza rovinare tutto per aver trascurato qualche fattore importante.  Quanta solforosa è presente? Che acidità volatile abbiamo? Lo zucchero è stato tutto svolto in alcool? Per conoscere queste cose anche quest'anno Claudia si è resa disponibile ad analizzare i vostri campioni che potrete spedire alla sua attenzione.

Naturalmente siccome tutto ciò avviene a titolo puramente personale e informale, cerchiamo di essere educati e di seguire qualche piccola formalità:

  • scrivete una mail a Claudia (vedi profilo) in cui vi presentate, descrivete il vs. vino e chiedete l'indirizzo per la consegna del campione;
     
  • imballate il vostro campione a regola d'arte. Se avete dubbi chiedete a Claudia. Io suggerirei il flacone in polietilene standard per composti chimici. L'importante è che il contenitore non si rompa o scoppi.
     
  • Dichiarate a Claudia la vostra eventuale disponibilità a parlarne nella rubrica anche in caso di grossi difetti. E' il modo migliore per imparare ma qualcuno si potrebbe offendere.
     
  • Cercate di non mandare 10 vini. Anche Claudia ogni tanto deve lavorare! 

Si eseguiranno le analisi standard:
  • SO2 totale
  • Acidità fissa e volatile
  • Grado e zuccheri residui

Se però avete richieste particolari mettetevi d'accordo direttamente con Claudia.

A presto e buon vino a tutti!!


[PS: Immagine  gentilmente  prestata da Vinnatur]

Letto 6007 voltePermalink[19] commenti

19 Commenti

Inserito da Andrea D'Ascanio

il 25 ottobre 2013 alle 13:39
#1
Claudia, I love you baby...!!

Inserito da claudia donegaglia

il 25 ottobre 2013 alle 20:59
#2
Eccomi
Allora le modalità stabilite da Luca sono perfette.
Come qualcuno mi ha scritto oggi in pvt se è il FML aspettiamo un attimino che termini.
sono qui e a presto
Claudia

Inserito da Luca Risso

il 02 novembre 2013 alle 11:15
#3
Allora come stanno andando queste analisi?

Inserito da Andrea D'Ascanio

il 02 novembre 2013 alle 21:55
#4
Claudia, ti è arrivata la mia mail??

Inserito da claudia donegaglia

il 03 novembre 2013 alle 08:52
#5
Si e credo di averti anche risposto.
Cmq ci sono per le analisi alle solite modalità

Inserito da Andrea D'Ascanio

il 03 novembre 2013 alle 11:20
#6
Non mi è arrivata, cmq ok, in settimana mando al solito indirizzo e ti avviso!

grazie e buona domenica!

Inserito da Adriano Romeo

il 04 novembre 2013 alle 11:17
#7
Salve,
chiedo scusa, una curiosità: ma nel fare le analisi non è anche importante conoscere la SO2 libera? o è sufficiente sapere quella totale ?

Inoltre, vorrei gentilmente chiedere:
vinificando con macerazione di 3 - 4 giorni, con aggiunta di lieviti selezionati ed attivanti e torchiando dopo 3 - 4 giorni di macerazione, primo travaso dopo 20 giorni (24 ottobre), in linea di massima, quando poi il rosso sarà pronto per essere bevuto?
Dalle mie parti gli "anziani" dicono che bisogna iniziare a berlo a San Martino perchè il vino più buono è dall'11 novembre a fino aprile,

io invece credo che il mio rosso sia ancora molto "crudo", forse con malolattica in corso, e che il linea di massima sarebbe meglio iniziare a berlo a marzo/aprile fino al marzo/aprile dell'anno successivo (2015).
Voi cosa ne pensate?
Meglio dopo 45 giorni dalla vinificazione o meglio dopo 6 mesi?

Inserito da Adriano Romeo

il 04 novembre 2013 alle 16:20
#8
Chiedo venia,
vorrei altresì domandare alla gent.ma enologa Donegaglia:
25 cl oppure 33 cl sono sufficienti per effettuare le analisi?

Inserito da claudia donegaglia

il 04 novembre 2013 alle 21:59
#9
@ADRIANO. Di che varietà di uva stiamo parlando? La concentrazione zuccherina di partenza e lo stato sanitario?
La solforosa libera è un valore importante prima dell'imbottigliamento.
Per le analisi sarebbe meglio un campione da 500 ml anche in bottiglie di plastica
Claudia

Inserito da Adriano Romeo

il 05 novembre 2013 alle 15:12
#10
Salve signora Claudia,
non ne sono certo ma credo si tratti della nerello (con piccola aggiunta di uva bianca).

Inserito da Bernardo Camboni

il 06 novembre 2013 alle 21:45
#11
Claudia
grz per la disponilibità per questa ulteriore annata.
scriverò una mail come richiesto.

ovviamente grz anche a Luk..

Inserito da Simone Picaria

il 16 novembre 2013 alle 21:31
#12
Salve a tutti
appena avrà finito di fermentare mi farò vivo anch' io per le analisi del vino(se alla fine sarà potabile).
A questo punto credo che stia facendo la malolattica, assaggiandolo non si sentono cattivi odori o sapori ma una leggera dolcezza e effervescenza.
Nel dubbio di lasciare per troppo tempo il vino sulle fecce, ne ho travasato una damigiana, che ora sta fermentando più lentamente di quella non travasata.
La mia domanda è: posso continuare a lasciare quella damigiana sulle prime fecce anche se non sento accenno di cattivi odori, oppure rischio di trovarli nel vino anche dopo averlo travasato?(e quindi devo intervenire tempestivamente anche se adesso l' odore è buono).
Grazie.

Inserito da Adriano Romeo

il 18 novembre 2013 alle 09:49
#13
Scusate, ma il forum funziona ancora? ...........non vedo nessun commento sulle analisi già effettuate.
Inoltre, la Claudia Donegaglia è ancora disponibile a fare le analisi? E' da giorni e giorni che gli ho scritto una mail (più un'altra) per chiederle l'inidirizzo per la spedizione ma non ho ricevuto alcuna risposta.

Inserito da Luca Risso

il 18 novembre 2013 alle 09:51
#14
Certo che funziona ma è un servizio "a gratis" e quindi non si può nemmeno pretendere che tutto avvenga a defcon 5...
:-)
Luk

Inserito da Bernardo Camboni

il 18 novembre 2013 alle 10:04
#15
Anch'io ho scritto a Claudia oltre una settimana fa..ma attendo con pazienza senza solleciti...

Inserito da Adriano Romeo

il 18 novembre 2013 alle 20:34
#16
Chiedo venia, non era mia intenzione fare quello che sembra abbia fatto (cioè l'impaziente maleducato);
in qualche maniera iniziavo solo a pensare che forse era successo qualcosa che avesse portato alla non possibilità di poter più effettuare le analisi.

Inserito da Simone Picaria

il 18 novembre 2013 alle 21:01
#17
Ciao ciao
vedo con piacere che ci siete, cosa vi sentireste di consigliarmi riguardo a poco sopra?
Ciao grazie.

Inserito da claudia donegaglia

il 18 novembre 2013 alle 21:44
#18
Ad adesso ho ricevuto solo i vini di Andrea di Maikol e di Sante ed Alessandra, per quanto riguarda gli altri potete mandare tranquillamente
saluti a tutti
claudia

Inserito da Bernardo Camboni

il 25 novembre 2013 alle 18:26
#19
Claudia

leggo solo ora la tua risposta. impacchetto e spedisco a breve grz.

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luca Risso

Luca Risso

 Sito web
 e-mail

Il mio interesse per il vino è cosa relativamente recente. Risalgono a ottobre 2001 i miei primi due post per chiedere informazioni sul...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti