Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Food

La Scuola Alberghiera di Lavagna

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Se nel passato, erroneamente, gli istituti alberghieri o più semplicemente scuole alberghiere erano considerati delle scuole di serie B, oggi sono riconosciuti come i più importanti mezzi di formazione professionale qualificata, fattore indispensabile per l'industria dell'ospitalità, essendo quest’ultima il volano dell’industria turistica del nostro Paese. Gli IPSSAR d’oggi seguono l'evolversi del turismo, diventando, di fatto, una vera e propria media superiore nel campo dell'istruzione professionale. A questi si affiancano altre valide scuole gestite da vari enti e privati, che forgiano anch’essi personale qualificato da inserire in alberghi, ristoranti, bar, mense e negozi specializzati.

Tra queste, l’attivissima Scuola Alberghiera “Città di Lavagna” diretta dalla d. ssa Tea Cabibi, sorta nel 1979 su iniziativa del Comune di Lavagna, con il contributo e il patrocinio della Regione Liguria. Nel 1985 la scuola si completa, con la costruzione di locali che simulano la struttura di un esercizio alberghiero.  Da qui un costante e produttivo percorso che iniziò con i corsi di prima formazione per minori per le figure di primo livello (commis) nelle aree prioritarie di cucina e di servizio di sala e di bar, frequentati da numerosi allievi.  Dal gennaio 1988 la gestione della struttura, passò alla società consortile a responsabilità limitata “Lavagna Sviluppo” che aveva fino al 2012 come soci il Comune di Lavagna, l’Unione Gruppi Albergatori del Levante, l’Associazione Commercianti di Lavagna, il Centro di Formazione “Villaggio del Ragazzo” di San Salvatore di Cogorno, l’Associazione Commercianti e Artigiani del Centro Storico di Lavagna. 

Un pool solido, completo e concreto nel fare sviluppo locale, valorizzando il contributo della risorsa formazione nel settore turistico-alberghiero del Tigullio in funzione di una qualificazione professionale che elevi la competitività delle imprese del settore e del sistema complessivo del territorio e che contribuisca nello stesso tempo a creare opportunità di occupazione e di crescita personale e sociale soprattutto dei giovani.  Non a caso, la quasi totalità delle aziende del settore dell’ospitalità di tutto il Tigullio e non solo, assume gli allievi formati da questa scuola.  Molti degli chef, maitre e camerieri dei più rinomati ristoranti e hotel liguri, sono stati allievi della Scuola Alberghiera di Lavagna.   

Per ampliare maggiormente il suo raggio d’azione, la scuola dal 2010 ha stipulato Accordi Quadro con le Associazioni professionali del settore più rappresentative: ADA (Associazione Direttori d’Albergo), AMIRA (Associazione Maitre), Unione Chef, Aibes (Associazione barman e sostenitori), con l’obiettivo di sviluppare collaborazioni attive (ricerche ed analisi dei fabbisogni formativi, progettazione di azioni formative di differenti tipologie, individuazione di docenze qualificate, realizzazione di stage e work  experience, partecipazione a concorsi per professionisti e giovani operatori del settore, promozione dell’ associazionismo professionale di settore).

L‘attività propedeutica della Scuola Alberghiera di Lavagna non si limita solo agli iscritti dei corsi triennali, ma anche per apprendisti e lavoratori (gratuiti), per riqualificare addetti alla ristorazione e per qualificare adulti disoccupati nello stesso settore.  Confortanti a questo proposito, i dati relativi agli esiti occupazionali, sia per quel che attiene ai corsi triennali per minori sia per quel che riguarda i corsi per adulti disoccupati: sono spesso, infatti, le aziende ospitanti gli stage, intesi come parte integrante del percorso formativo, a costituirne la primaria occasione di inserimento lavorativo. Di questi ultimi, soddisfacente l’esito dell’esame di qualifica dei seguenti corsi promossi dalla scuola:  Corso qualificazione cuoco (cooking art) e Professional Cocktail Barman.

Due percorsi diversi, con rispettive difficoltà, in particolare il primo, dove tutti gli allievi dei due corsi sono risultati idonei.  A confermarlo, il giudizio positivo espresso dalla Commissione d’esame presieduta dal dr Pietro Bellantone e composta dal membro  docente e chef Denis Terrosi.  Un pauso ai due bravi insegnanti che li hanno preparati: lo chef Maurizio Berisso e il barman Daniele Immovilli.


L’elenco dei neo promossi:

Corso Cuoco: Cristian Conti, Flavia Canepa, Nicolò Ulbano, Matteo Boggiano, Damiano Trisciani, Nadir Bibolotti, Ettore Farinella, Adriana Farinella, Luisa Maria Guerrero Serna, Marta Cassinelli, Edoardo Zucca, Francesco Sidney Nebuloni. 

Corso Barman: Fiammetta Giusti, Carlotta Serafino, Matteo Demartini, Daniele Raffo, Cristina Gemignani, Simone Solporini, Gabriele Acerbi, Norma Dalida Bolanos, Emilia Cavagnaro, Michela Cella,  Mirko Ruscitto. 

______________________________________________________ 

Scuola Alberghiera - Piazzale G. Bianchi n°1 – 16033 Lavagna - Tel 0185/320492

Organigramma Area Formativa Scuola Alberghiera Città di Lavagna

Direttrice : Dott. ssa Tea Cabibi

Coordinatore e Responsabile Segreteria Didattica: Prof. Luciano Cavallero

Coordinatore Orientamento e Organizzazione Stage: Prof.ssa Daniela Valerio

Tutor Attività Formative: Dott. ssa Marta Barbieri, Prof.ssa Alessandra Bianchi, Prof.ssa Raffaella Chiappe, Prof.ssa Caterina Guglielmini, Dott. ssa Valeria Maggiali, Prof.ssa Aurelia Antonietta Rapolla

Referente Comunicazioni e Relazioni Esterne: Prof.ssa Silvia Spagarino

Responsabile Amministrativo: Ennio Sconfietti

Amministrazione e Contabilità: Paola Filippelli

Consiglio di Amministrazione

Presidente: Alessio Chiappe

Consiglieri: vice presidente Silvia Vago, Nicola Visconti

Soci: Comune di Lavagna e Villaggio del Ragazzo


Nella foto di Pietro Bellantone: Gli allievi del corso da cuoco con gli chef Maurizio Berisso e Denis Terrosi 

Letto 14943 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti