Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vocacibario

Vocacibario

Langa In 2013: non solo Nebbiolo

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Oltre agli organismi o enti che promuovono i prodotti agroalimentari, in particolare il vino, sono nati negli anni associazioni o gruppi che valorizzano e diffondono al meglio il vino di qualità.  Un esempio è LANGA IN, costituita circa vent’anni fa da un gruppo di produttori dell’Albese con le idee chiare e oltremodo fattivi.  Un percorso di graduale affermazione che ancora oggi non trova riscontro in altre zone vitivinicole piemontesi e non solo. Composto da 18 aziende radicate nelle più vocate aree di produzione del Barolo, del Barbaresco, del Moscato d’Asti e del Roero, l’Associazione LANGA IN è presente nelle più importanti manifestazioni internazionali di settore. In altre ne è il promotore, come nel caso di “Non solo Nebbiolo”.  

Un evento in parte concomitante con Grandi Langhe, che si è tenuto a Monforte d’Alba nell’Azienda socia Conterno Fantino, costituita da Guido Fantino e Claudio Conterno, rispettivamente leader in cantina e nel vigneto.     

Nell’occasione, due i motivi d’interesse: la visita ad una delle cantine più avanzate tecnologicamente, coniugata a stile e funzionalità, e l’impegnativa ma esclusiva degustazione di oltre 50 ottimi vini, presentati e in gran parte, serviti dagli stessi produttori.  Un viaggio tra i profumi e i sapori iniziando dagli Arneis, Langhe Bianco e Rosso, proseguito tra i Roero, Dolcetto d’Alba, Dogliani e Barbera d’Alba, culminato tra i Barbaresco e i Barolo.  E, dulcis in fundo, tra gli aromi del Moscato d’Asti, Asti Spumante e Brachetto. 

Una degustazione-evento che ha richiamato un congruo numero di selezionati invitati, composto da noti chef, ristoratori ed enotecari, sommelier di spicco e giornalisti specializzati italiani ed esteri.  All’esterno, nel grande terrazzo che spazia sulle langhe, cinque banchi con autentiche ed invitanti golosità come il Castelmagno, formaggi freschi e stagionati, salumi, piatti firmati e un non comune aglio.     


Ecco i produttori con i rispettivi vini

Almondo di Monta d'Alba (www.giovannialmondo.com - almondo@giovannialmondo.com

Roero Arneis Docg Bricco delle Ciliegie 2012, Roero Docg Bric Valdiana 2008
e Mosto di Brachetto (parzialmente fermentato) Fosso della Rosa.

Azelia di Castiglione Falletto  (www.azelia.itl.scavino@azelia.it)

Dolcetto d’Alba Doc Bricco dell’Oriolo 2011 e Barolo Docg San Rocco 2004.

Caudrina di Castiglione Tinella (www.caudrina.it  -  romano@caudrina.it)

Moscato d’Asti Docg La Caudrina 2012, Asti Spumante Docg La Selvatica 2012 e Barbera d’Asti Docg La Solista 2011.

Chionetti di Dogliani (www.chionettiquinto.com - chionettiquinto@chionettiquinto.com

Dogliani Docg San Luigi 2011, Dogliani Docg Briccolero 2011 e Langhe Nebbiolo Doc 2011.

Cigliuti di Neive (www.cigliuti.itinfo@cigliuti.it)

Barbera d’Alba Doc Campass 2010 e Barbaresco Docg Serraboella 2004.

Conterno Fantino di Monforte d’Alba (info@conternofantino.it - www.conternofantino.it

Barbera d’Alba Doc Vignota 2006, Langhe Rosso Doc Monpra 1999 e Barolo Docg Mosconi 2006.

Correggia di Canale d’Alba (www.matteocorreggia.com - cantina@matteocorreggia.com

Brachetto secco Anthos 2012,  Roero Riserva Docg Roche d’Ampsej 2005, Barbera d’Alba Doc Marun 2010.

Domenico Clerico di Monforte d’Alba (domenicoclerico@interfree.it)

Langhe Dolcetto Doc Visadi 2011, Barbera ‘Alba Doc Trevigne 2010 e Barolo Docg Ciabot Mentin Ginestra 2005.

Eraldo Viberti di La Morra (www.eraldoviberti.it  - info@eraldoviberti.it)

Langhe Rosso Doc 2010, Barbera d’Alba Doc 2010 e Barolo Docg 2004.

Malvirà di Canale d’Alba (www.malvira.commalvira@malvira.com)

Langhe Bianco Doc Treuve 2004, Roero Arneis Docg Renesio 2011 e Roero Docg 2009.

Monti di Monforte d’Alba ( www.paolomonti.comwine@paolomonti.com)

Barbera d’Alba Doc 2009, Nebbiolo d’Alba Doc 2009 e Barolo Docg Bussia 2008.

Oberto di La Morra (www.andreaoberto.com - obertoandrea@libero.it)

Barbera d’Alba Doc Giada 2009 e Barolo Docg Rocche 2004.

Parusso di Monforte d’Alba (www.parusso.com  -  info@parusso.com)

Langhe Bianco Doc Rovella 2010, Barbera d’Alba Doc Superiore 2011 e Barolo Docg Bussia 2008.

Pelissero di Treiso (www.pelissero.com - pelissero@pelissero.com)

Dolcetto d’Alba Doc Augenta 2011, Langhe Rosso Doc Long Now 2009 e Barbaresco Docg Vanotu 2005 magnum.

Boschis di Barolo (www.pira-chiaraboschis.com - info@pira-chiaraboschis.com)

Dolcetto d’Alba Doc 2012, Barbera d’Alba Doc Superiore 2011 e Barolo Docg Mosconi 2009.

Rocca Bruno di Barbaresco (www.brunorocca.it - info@brunorocca.it)

Barbera d’Asti Doc 2007, Langhe Rosso Doc Rabajolo 2009 e Barbaresco Docg Coparossa 2007 magnum. 

Paolo Scavino di Castiglione Falletto (www.paoloscavino.com - info@paoloscavino.com

Langhe Bianco Doc Sorriso 2012, Barbera d’Alba Doc 2012 e Barolo Docg Bric del Fiasc 2009.


I prodotti in degustazione

Aglio di Caraglio (www.fattoriadellaglio.com), Castelmagno Des Martin (www.desmartin.it), Latteria Tullia (www.latteriatullia.it),  Ristorante Villa Tiboldi (www.villatiboldi.it), Salumi Chiapella  (www.chiapellasalumi.it). 

 

Nella foto: un momento della degustazione 

Letto 14848 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti