Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Vino

Vinitaly: Enoteca Regionale Emilia Romagna propone un martedì all’insegna del bio e dei sapori sapori bulgari e greci

DoveVerona (VR) - Vinitaly Pad 1

Quandoil 09 aprile 2013

di Comunicazione - Enoteca Regionale Emilia Romagna

MappaArticolo georeferenziato

Al Padiglione 1 di Veronafiere, dal 7 al 10 aprile, l’Emilia Romagna propone un denso calendario di appuntamenti, per far scoprire i molti volti dell'enologia regionale.
VINITALY – PADIGLIONE 1

Inizio con il botto a Vinitaly per l’enologia dell’Emilia Romagna che al Padiglione 1 ha messo in mostra il meglio di sé anche con una serie di appuntamenti da non perdere. Nella prima giornata della fiera veronese Enoteca Regionale Emilia Romagna ha sorpreso il pubblico presente: una trentina di cantanti del coro di Verona ha infatti dato vita ad un flash mob [http://www.youtube.com/watch?v=KQmRrd3z6WQ] dedicato a Giuseppe Verdi per i 200 anni della sua nascita. Gli artisti hanno intonato a sorpresa le note della celebre aria "Libiam nei calici" tratta dalla Traviata.

La giornata ha visto anche la premiazione del Presidente di Enoteca Regionale Emilia Romagna Gian Alfonso Roda con il titolo, assegnatogli da Vinitaly, di "benemerito del vino".

Ma il meglio deve ancora venire: nei prossimi giorni Enoteca Regionale Emilia Romagna vi aspetta con altre iniziative.

Martedì 9 aprile, ore 10.30, sarà presentato alla stampa il l progetto Mediterranean Wines, di cui Enoteca Regionale Emilia Romagna è ente proponente insieme al Consorzio dei produttori di vino greci e la Camera della vite e del vino della regione di Plovdiv – Trakia (Bulgaria). Mediterranean Wines è l’unico progetto inter-stato del settore vinicolo approvato in sede europea. I rappresentanti delle tre organizzazioni racconteranno come è nata questa iniziativa, che promuove un approccio sano al nettare di Bacco partendo da un patrimonio culturale comune al bacino del Mediterraneo.

Nell’area ristorante del padiglione 1 i vini delle cantine presenti sposeranno non solo i piatti della tradizione locale ma anche i sapori bulgari e greci delle regioni partner di questo progetto.

-Martedì 9 aprile, alle ore 15.00, presso l’area eventi del Padiglione 1: tavola rotonda dal titolo “La nascita del Vino Biologico: un confronto sulle prospettive”. Sarà possibile incontrare alcuni dei maggiori esperti del settore e scoprire le loro diverse posizioni sul tema del vino “naturale” grazie al dibattito che affronterà i differenti approcci al tema, le tendenze del mercato, le nuove legislazioni europee, i problemi della distribuzione, le possibili azioni per promuovere, allargare e consolidare il movimento dei vini biologici, i motivi di unione e divergenze con i vini biodinamici e naturali individuando i terreni di promozione congiunta.

Interverranno Fabio Giavedoni - curatore della guida Slowine, Paolo Carnemolla - presidente Federbio, Saverio Petrilli - segretario generale FIVI, Silvia Zucconi - Nomisma Wine Monitor.


-Martedì 9 aprile, dalle 15.30 alle 16.30: “Emilia Romagna da mixare: vini bianchi in cocktail”, con Giancarlo Mancino, vincitore nel 2000 del World Barman Championship. Gli ospiti del padiglione 1 potranno scoprire cocktail d’autore made in Emilia Romagna degustando Pignoletto, Malvasia, Albana e gli altri vini della regione

Letto 2330 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Comunicazione - Enoteca Regionale Emilia Romagna

 Sito web
 e-mail

Enoteca Regionale Emilia Romagna è un'associazione che opera dal 1970 per la promozione e valorizzazione del patrimonio vinicolo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti