Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Vino

Centesimino: un rosso da assaggiare in Enoteca Regionale Emilia Romagna

DovePiazza Rocca Sforzesca, Dozza (BO), Dozza (BO) - Enoteca Regionale Emilia Romagna

Quandoil 03 febbraio 2013

di Comunicazione - Enoteca Regionale Emilia Romagna

MappaArticolo georeferenziato

Produzione ridotta ma prelibata per il Centesimino, vinificato solo da 5 cantine in Italia - in assaggio domenica nella Rocca di Dozza (BO)

Domenica 3 febbraio
all’Enoteca Regionale Emilia Romagna, all’interno della Rocca di Dozza (BO), si assaggia un vino romagnolo la cui produzione si concentra nella prima collina a sud di Faenza, il Centesimino. In passato questo rosso semi-aromatico era uno dei tanti vitigni rossi a cui i contadini davano il nome di Savignon, con una generalizzazione e una storpiatura tutta romagnola del francese Sauvignon.
Quando negli anni ’40 il faentino Pietro Pianori, detto Centesimino, fu incuriosito da una strana vite piantata in un cortile del centro cittadino, di questo vitigno non vi era più memoria.

Il Centesimino è stato riconosciuto nel 2004 come varietà a se stante e oggi è vinificato da 5 aziende.

Il 3 febbraio l’appuntamento con il Centesimino più giovane, quello maturo affinato in barrique, il passito e il brioso spumante è a Dozza dalle ore 14.30 alle 18.30.

Tre assaggi di vino e uno di stuzzicheria Euro 6,00.

Leggi di più sul Centesimino

I prossimi banchi d'assaggio in Enoteca Regionale

Letto 2537 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Comunicazione - Enoteca Regionale Emilia Romagna

 Sito web
 e-mail

Enoteca Regionale Emilia Romagna è un'associazione che opera dal 1970 per la promozione e valorizzazione del patrimonio vinicolo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti