Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Vino

ONAV: Degustazione VINI MARENCO DI STREVI

Dove via San Vincenzo, 68 , Genova (GE) - Circolo Unificato Esercito

Quandoil 03 dicembre 2012

di Pier Ugo Tammaro

MappaArticolo georeferenziato

VINI MARENCO: Azienda per eccellenza dei vini aromatici del Piemonte, con vigneti in una delle più belle zone vitivinicole dell’Alto Monferrato, visitate, anche di recente, da "patrons" di grandi Maison della Champagne.

Le sorelle Michela, Doretta e Patrizia hanno scelto da tempo di dare alla Marenco una identità distintiva: far vini di qualità, valorizzandone l'azienda ed il territorio.

Marenco, oltre ai vini aromatici dolci, come Bracchetto e Moscato, nelle proprie cascine Ciresa, Valtignosa, Bassina, Marchesa, Masino e Guarine produce anche:mBarbera d’Asti, Barbera del Monferrato, Dolcetto d’Acqui, Cortese dell’Alto Monferrato e Piemonte Chardonnay.

Michela, che sarà presente al nostro incontro, è la delegata dell'Associazione "Le donne del vino". E' spesso in giro per il mondo per curare le vendite e l'immagine dei vini Marenco.

Patrizia è l'enologa dell'azienda. Sue le scelte che conferiscono ai loro vini ampi bouquet, carattere ed armonia.

A Doretta il compito di accogliere e guidare i numerosi visitatori, italiani e stranieri, dell'azienda...

I vini che ci propongono, sono:

- CARIALOSO 2010
(uva 100% Caricalasino)
ottenuto da un raro vitigno autoctono e dimenticato: il Caricalasino
Vitigno ritrovato a Strevi in un piccolo vigneto della Valle Bagnario,e che Patrizia Marenco ha voluto sperimentare.
E’ stata un’esperienza piena di sorprese. Con l’aiuto di un vivaista sono state riprodotte 3000 piantine. Questa "misteriosa" varieta’ si è rivelata con una bassa resa per ettaro e con un prodotto di bella struttura, delicatamente aromatico, duttile negli abbinamenti .....
Zona di produzione colline del Comune di Strevi

- RED SUNRISE 2009
(uva 100% Albarossa)
L’ Albarossa è un vitigno nato dall'incrocio di Nebbiolo di Dronero e Barbera, ottenuto dal Prof. Dalmasso nel 1938 e riscoperto negli ultimi dieci anni. La Marenco Vini ha creduto e crede in tale vitigno e da anni ne sperimenta modi di produzione.

- SCRAPONA Moscato d’Asti DOCG 2011
(uva 100% Moscato Bianco)
zona di produzione Strevi, in Valle Bagnario, Cascina Scrapona.

- PINETO Brachetto d’Acqui DOCG 2011
(uva 100% Brachetto)
zona di produzione vigneti nel comune di Strevi in Valle Pineto.

- PASSRI' DI SCRAPONA - Strevi DOC Moscato Passito 2008
(uva 100% Moscato)
uva raccolta tardivamente e fatta appassire in ambienti areati. Segue la pressatura soffice e la fermentazione per 6-8 mesi a temperatura controllata.

Finita la degustazione, assaggi golosi: di filetto baciato, Robiola di Roccaverano e ... altro.

-------------------------------------------------------------------------------
PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI E PER CHI SI ISCRIVERà DURANTE L'INCONTRO!
Per gli altri la quota è di euro 10.

Prenotazione obbligatoria da effettuare collegandosi a:
www.onav.it
Liguria
Genova
Degustazioni
....

oppure scrivendo a:  genova@onav.it
------------------------------------------------------------------------------

Per registrarsi nella news list dell'ONAV di Genova, farne richiesta scrivendo a genova@onav.it

Per ogni informazione telefonare al 393-0633559


 

Letto 2526 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Pier Ugo Tammaro


 e-mail

Appassionato di enogastronomia, ho la qualifica di cuoco. Sono attualmente delegato provinciale per Genova  dell'O.N.A.V....

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti