Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Food

Acqui, sapori e tartufo, report dall'edizione 2006

di Luigi Bellucci

MappaArticolo georeferenziato

Dal 24 al 26 novembre si è tenuta la seconda rassegna interprovinciale e interregionale di prodotti agroalimentari, con espositori, spettacoli e concorsi nello spazio Kaimano di Acqui.

Domenica 26 Novembre 2006

Si ritorna ad Acqui sempre volentieri, per la sensazione che ti dà di cittadina tranquilla e viva nello stesso tempo. Ancora in treno, a rivivere emozioni passate. L'aria quest'anno è più tiepida. Le stazioncine lungo la strada ferrata che pian piano sale da Genova attraverso l'entroterra di ponente hanno un chè di romantico, sarà per la foschia leggera che le avvolge, sarà per la presenza di Gabri vicino a me. È maestoso il Santuario dell'Acquasanta, sopra Voltri, grigio tra il verde del bosco che lo avvolge, quando ti appare, vicinissimo, ma molto più in basso della ferrovia, che passa a monte. Se ne vede il tetto dall'alto, come un enorme plastico in scala 1 a 1.
Leggo di Jannacci e dei suoi due mestieri, quello serio, di medico e quello divertente, ma forse più vero, di cantante un po' comico, di Vengo anch'io, dell'Armando, delle "scarp e tenis", un po' commovente e struggente delle canzoni meno note, meno commerciali.

Leggo dei dolci danesi e del pranzo di Babette. Ho ancora negli occhi il documentario sul Polo Artico, con gli orsi bianchi, che provano a nuotare con le piccole balene bianche e quello sull'Antartico con i buffi pinguini Imperatore che sfrecciano come missili dalle acque gelide per atterrare di pancia sul ghiaccio della costa, si rialzano goffamente e poi si mettono a marciare dondolando di lato, tutti all'unisono. I pensieri vagano tra i ricordi recenti, le letture e le immagini che entrano dal finestrino mentre il vagone avanza lentamente nel basso Piemonte.
Alle dieci e rotti siamo ad Acqui, in stazione. Passeggiamo verso il centro sul vialetto del parco che costeggia la statale, coperto dalle foglie gialle e rosse cadute e inumidite dalla pioggerellina del mattina e ci accompagna il rumore delle foglie schiacciate dai nostri passi.
Incrociamo solo un signore frettoloso con i giornali di oggi sotto braccio, che sta tornando verso casa. Giriamo come sempre nel vicolo che porta verso la "bollente" e a metà ci accodiamo al flusso dei pochi acquesi che salgono sulla destra verso la bella chiesa col portico e con il campanile di mattoni rossi che ha spodestato la spalla di destra della facciata, che sosteneva la parete della navata centrale.

Ritrovo qui Dino e Clara. Non ci vedevamo da oltre dieci anni. Lui è sempre all'Università, si divide fra Genova e Pavia. Hanno deciso di trasferire le loro cose qui, ad Acqui, più tranquilla e godibile.
Passeggiamo un po' con loro conversando, dieci anni di ricordi in venti minuti, attorno ad un caffé nel bar d'angolo di Corso Italia. Un arrivederci e ci dirigiamo verso il centro Kaimano dove un centinaio di espositori mettono in mostra i loro prodotti.
La disposizione degli stands è la stesso dello scorso anno, disposta su tre corsie in doppia fila e, in fondo al percorso obbligato, il salone grande con il palco, il ristorante gestito dai ragazzi del Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Acqui Terme e, "last but not least", tutti i "portatori di tartufo". Le trifole nere e bianche, profumatissime, sono disposte sui banchi qua e là, nei cesti di vimini, sotto campane di vetro o di plexiglas trasparente, con prezzi per ciascun esemplare spesso esposti, dai quindi euro dei più piccolini, fino a quelli grossi, valutati quest'anno, in questa fiera, attorno ai 230 - 250 Euro l'etto. C'è solo l'imbarazzo della scelta. Gli stands quest'anno sono in genere più curati della rassegna scorsa, più gradevoli le decorazioni, più assortiti i prodotti. Quelli istituzionali di Comuni e province sono più numerosi, multi regionali, per la presenza di Genova e di Mantova.

Allo stand di Acqui incontriamo l'Assessore agli Eventi e Manifestazioni del Comune, il giovane e simpatico Alberto Garbarono, che ci ha invitato a questa seconda fiera Acqui e Sapori.
In attesa dello spettacolo pomeridiano con Bobby Solo visitiamo con calma l'esposizione rifacendoci occhi e palato con le cioccolate, i formaggi, i vini, le crêpes, i mieli e tutte le altre squisitezze del territorio. Non poteva mancare una visita allo stand dell'enoteca Acqui "Terme e Vino", a degustare un brachetto e una barbera suggeriti dalla piacevole Giuse Raineri e a parlare di Albarossa.

Alle sei del pomeriggio ci mischiamo alla folla che circonda Virgilio Pronzati mentre descrive in che modo è nato e si fa il vero pesto genovese, in quali dosi e in che ordine si devono aggiungere i suoi sette ingredienti base (aglio, pinoli, basilico, sale grosso, parmigiano reggiano, pecorino e olio ligure) e come si deve utilizzare il pestello rigorosamente di pero, mentre si fa girare il mortaio di marmo in cui si prepara questa "semplice grande salsa", conosciuta e imitata in tutto il mondo, ma con risultati spesso penosi. È già sera quando riprendiamo la strada del ritorno, con l'odore dei tartufi che ci rimane piacevolmente nel naso fino a casa.

Questa la lista degli espositori presenti in ordine alfabetico :

A.Pro.Zoo So. Coop. salumi
Accademia Aleramica - Avalon tartufi
Adorno Adriano Az. Agr. formaggi-vino
Agriturismo La Maragliana sal.form.vini
Agriturismo Le Piagge pane, focac,torte
Amarella D'acqui torta amarella
Antiche Dimore Srl strutt. ricet. alber.
Apicoltura Il Bric miele e derivati
Apicoltura Il Miele di Nonno Beppe miele
Apicoltura Milanesio miele - sal. form
Apicoltura Poggio miele e derivati
Araba Fenice Edizioni libri cucina
Arnera Giancarlo Az. Vitiv. vini
Asl 22- Ass. Aiutiamoci A Vivere istituzionale
Ass. Comuni Del Moscato vini
Ass. Trifulau Acqui Terme istituzionale
Ass.Prod.Mosc.Pass. Valle Bagnario vini passiti
Birrificio Piemonte Srl birra
Bragagnolo Renato vini e confettura
C.S.Castagnole M.To vini
Ca' Bianca Gruppo Italiano Vini vini
Ca D'pinot vini
Ca' Du Ruia Az. Agr. vini
Cantina Alice Bel Colle vini
Cantina Tre Cascine vini
Casa Bertalero vini
Cascina Bertolotto Az. Agr. vini
Cascina S. Lorenzo salumi
Cascina Sant'ubaldo Az. Agr. vini
Castellucci Elisabetta Az. Vitiv. vini-prod.biolog.
Cavaglia' Giovanni formaggi-yogurt
Chocolat' 68 cioccolato
Cia - Confederazione Italiana Agricoltori vini, prod. tipici
Cofruits Soc. Coop. mele e derivati
Comune di Acqui Terme. istituzionale
Comune di Bistagno prodotti tipici
Comune di Genova istituzionale
Comune di Mantova prodotti tipici
Comunita' Collo Alto Monf. Acquese prodotti tipici
Comunita' Montana"Suol D'aleramo" prodotti tipici
Consorzio Tutela Vini D'acqui brachetto acqui
Coppo Riccardo Az. Agr. vini
Cravello Anna salumi-formaggi
Distretto Del Benessere prodotti tipici
Dolcevalle Snc di Rossi Cinzia dolciumi
Enoteca Reg. Acqui "Terme E Vino" vino
Equazione Coop. Soc. Onlus alim. equo solid.
F.Lli Carli Spa olio
Finsystems Srl La Tessitora vini
Fogliato Az. Agr. prod. in vasetti
Francesco Scanavino & C. vini, grappe
Franco Orsi Az. Vitiv. vini-marmellate
Gallarato Bruno salumi
Ghera Az. Agr. dolcetto ovada
Giovanni Piacenza Az. Vitiv. vini
Giraudi Srl cioccolato
Il Cartino Az. Vitiv. vini
Il Germoglio di Volpe E C. Snc grissini e paste
Il Masape' conserve vetro
La Cioccolateria Caput Villa dolciumi
La Compagnia Del Cotone decori
La Guardia Az. Agr. vini
La Kiuva S.C. vini
La Rocca di San Nicolao Srl olio e derivati
Leopardi Lionello vini
Leprato Torrefazione Caffé caffé
Libreria Cibrario libri cucina
Lurisia Acque Minerali acqua e terme
Mangiarotti Marina Casco Casarito vini
Marenco Viticoltori In Strevi vini
Maya depuratori acqua
Morselli Graziana Az. Agr. aceto balsamico
Nicoletta S.N.C. formaggi
Paroli Anna Scacciante crepes-piadine
Parva Domus Libreria Terme libri cucina
Pasticceria Eden di Pace Michele dolci e vino
Pasticceria Gallo dolci nocciola
Pasticceria Taliano dolciumi
Pastificio Bon Aptit pasta fresca
Podere La Rossa vini most. d'uva
Poggio Mauro Integr. Alimentari
Prunotto Salumi Arl salumi
Publi Cart griffe pasticceria
Ricci Simonetta Az. Agr. confett. miele
Rv Salumi Roberto Viazzi salumi
Salumificio Cima salumi
Salumificio Maison Bertolin salumi e olio
Salumificio Moretti Marco salumi
Schiavini & Sapori formaggi
Sordo Giovanni Az. Agr. vini
Tanti' Lo Scartoccio Sas prepar. farinata
Tartufi Castelli tartufi ,prod.deriv
Tartuflavio di Bordizzo Flavio tartufi e funghi
Terme di Acqui Spa sI. istituzionale
Tre Acini Az. Vitiv. vini
Unione Provinciale Agricoltori vini, prod. tipici
Vigne Regali vini.

Letto 7181 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luigi Bellucci

Luigi Bellucci


 e-mail

Sono nato in una torre malatestiana del 1350 sulle primissime colline del Montefeltro romagnolo. Forse per questo mi ha sempre...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti